Contrada della Pantera

contrada di Siena

Citazioni sulla Contrada della Pantera.

  • Il mio slancio ogni ostacolo abbatte. (motto)
  • La Contrada della Pantera, credesi che abbia avuto il nome in memoria della confederazione, che fecesi tra Senesi e Lucchesi, la cui repubblica ha per arme la Pantera, come si additò al giorno de 2 Luglio. (Girolamo Gigli)
  • La Pantera ruggì ed il popolo si scosse. (motto)
Alfiere della Contrada della Pantera

Inno ufficialeModifica

  • Su Pantera! Ogni angol di strada, | ogni casa del nostro rione, | si risvegli la bella contrada | canta, lieta, una dolce canzone. || Rosso, ardente colore di fiamma | ed azzurro di ciel: la più cara, | la più amata: la nostra bandiera, | ci fa figli di una stessa mamma.[1]
  • Salga al cielo quest'inno di gloria! | La Pantera, sì indomita e fiera | con audacia ben vinca ogni gara: | oggi esulta il tuo popol per te! || Scatta, balza, Pantera! Ogni vetta | si raggiunga! La nostra speranza | si traformi, per te in esultanza! | Vinci un Palio! S'invoca... s'aspetta![1]
  • Di Letizia ogni volto sorrida. | Le "Due Porte" s'adornino a festa! | La Pantera non dorme s'è desta: | la "Madonna del Corvo" la guida![1]

NoteModifica

  1. a b c Versi di Bruno Zalaffi.

Altri progettiModifica