Clarinetto

strumento musicale

Citazioni sul clarinetto.

  • Clarinetto (s.m.). Strumento di tortura praticato da chi ha preventivamente imbottito le proprie orecchie di cotone. Ci sono solo due strumenti più esiziali di un clarinetto: due clarinetti. (Ambrose Bierce)
  • Come tutti gli ex-alcolizzati, non tocco più un goccio di liquore. Preferisco stordirmi suonando il clarinetto... (Dylan Dog)
  • Egregio signore, è un'epoca dura per gli artisti, piena di materialismo. Nessuno s'interessa più al clarinetto. Ed è un errore. Ha visto, quello che se n'è andato è l'unico mio allievo. È un peccato. Pensi che una suonata di clarinetto può sostituire un pasto. Può calmare i dolori più gravi. (I sette peccati capitali)
  • – Ehi, ma sei grande. Dove hai imparato a suonare così?
    – I miei genitori mi hanno fatto studiare il clarinetto per anni.
    – Io adoravo il clarinetto.
    – Io lo odiavo! Il sassofono... il sassofono ha più... sonorità.
    – Sì, ma il clarinetto suona in orchestra il sassofono no. (L'attimo fuggente)
  • Se suoni il violino e non ascolti allo stesso tempo il clarinetto non si può far musica. (Daniel Barenboim)
Una serenata con clarinetto per la sguattera (C. Heyden)

Altri progettiModifica