Apri il menu principale

Eve "Alex" Barclay (1974 — vivente), scrittrice irlandese.

Incipit di Il sorriso dell'ospiteModifica

La stanza era tre metri per due e senza finestre. Deboli raggi di luce filtravano attraverso le sbarre, che correvano lungo tutta una parete fino al soffitto. La piccola televisione, montata su uno scaffale nero esterno della cella, trasmetteva solo un segnale disturbato a tutto volume. Su un vassoio vicino alla porta i resti sbriciolati di una cena troppo cotta.

BibliografiaModifica

  • Alex Barclay, Il sorriso dell'ospite, traduzione di Marco Scaldini, Kowalski, 2008. ISBN 9788874966455

Altri progettiModifica