Alessandro Canestrini

biologo, naturalista e docente italiano (1879-1948)

Alessandro Canestrini (1879 – 1948) biologo, naturalista e docente italiano.

Incipit di alcune opereModifica

La società degli animaliModifica

L’individuo è la base indispensabile dell’associazione, e ogni collettivismo in fondo non è se non un’estensione dell’individualismo.
Egli è evidente adunque come noi dal singolo individuo prendiamo le mosse nell’accennare alle varie fasi, che precedettero e prepararono quelle meravigliose manifestazioni delle società animali.

Nel mondo dei parassitiModifica

Che cos’è un parassita? E consuetudine ormai radicata nella maggior parte dei biologi di intendere per parassita, nello stretto senso della parola, ogni essere il quale, sia temporaneamente, sia per gran parte della sua esistenza o di tutta, viva su di un essere vivo. E poiché questo libro vuol trattare del parassitismo animale, dirò di quegli esseri che vivono su di un altro animale, nutrendosi a spese dello stesso o del cibo da esso introdotto o delle parti organiche del medesimo.

BibliografiaModifica