Alberto Spadolini

pittore, danzatore e attore italiano

Alberto Spadolini, detto Spadò (1907 – 1972), danzatore, attore e pittore italiano.

Citazioni di Alberto SpadoliniModifica

  • I miei amici mi considerano pazzo perché preferisco ai contratti più remunerativi quelli che mi permettono di viaggiare, di sperimentare tutte le arti. I soldi non mi sono mai interessati![1]
  • Quando si domanda, anche scherzando, a un italiano di cantare una canzonetta, è raro ch’egli rifiuti! Fino ad allora, io non mi ero mai curato della mia voce. Cantai due melodie del mio paese: Avanti Savoia , unico repertorio! Risultato: bis, ancora!!! Già l’indomani ero convocato alla Radio. Il giorno dopo registrai dei dischi. Come vi dicevo: non si perde tempo in USA! Strana bizzarria del Destino! Ho dovuto venire in Francia per diventare ballerino. Dovrò venire in America per diventare cantante.[1]

Citazioni su Alberto SpadoliniModifica

NoteModifica

  1. a b Citato in Le donne di Bolero-Spadò, ilquotidiano.it, 13 febbraio 2007.

Altri progettiModifica