Albert J. Guerard

critico letterario, scrittore e professore statunitense

Albert J. Guerard (1914 – 2000), critico letterario, scrittore e professore statunitense.

  • La linea d'ombra, sebbene in parte sia stato scritto nella prosa piana e semplice dell'Ospite segreto, è evidentemente un'opera meno perfetta. Va avanti in modo lento e incerto [...]. Sembrerebbe che Conrad abbia concepito La linea d'ombra come la rappresentazione del passaggio - attraverso una prova decisiva - dalla fiducia ingenua e mai messa alla prova, alla completamente diversa fiducia che deriva dal maturo autocontrollo. Concepita in questo modo, la storia avrebbe dovuto logicamente riflettere, nelle sue prime pagine, una fiducia ingenua ed esuberante.[1]

NoteModifica

  1. Da Conrad the Novelist, Harvard University Press, Cambridge, 1958, p. 30; citato in Ian Watt, Racconto e idea nella Linea d'ombra di Conrad, in Critical Quarterly, vol. 2, 1960, pp. 133-148, inserito come introduzione a Joseph Conrad, La linea d'ombra, traduzione di Francesca Rossi, Mondadori, Milano, 1999, p. XI. ISBN 88-04-40923-1

Altri progettiModifica