Apri il menu principale

Adrian Cole (1949 — vivente), scrittore britannico.

Incipit di CicatriciModifica

Daniel apre gli occhi: il buio è così totale, così completo che, sopraffatto, li richiude. Il buio non lo spaventa: si è svegliato spesso durante la notte, ben oltre l'Ora delle Streghe, e di solito riesce a riaffondare nel tranquillo lago del sonno. Riapre gli occhi, e sente che questa notte il sonno si è allontanato da lui come un vecchio astuto che si ritira furtivo tra le ombre. Il letto, con le morbide lenzuola e le coperte, lo avvolge come un tiepido bozzolo, e la sua testa affonda nella carezza di seta dell'enorme cuscino.

BibliografiaModifica

  • Adrian Cyrus Cole, Cicatrici, traduzione di Gianni Pilo, in "Storie di diavoli", Newton & Compton, 1997.

Altri progettiModifica