Ab ovo

locuzione latina

Citazioni sulla locuzione latina ab ovo.

  • Nella satira terza del libro primo Orazio deride quei cantanti che, pregati dagli amici di esibirsi, se ne stanno ostinatamente zitti; se invece nessuno desidera sentirli, si scatenano e non c'è modo di farli tacere. Uno di questi era il sardo Tigellio, che avrebbe detto di no anche all'imperatore, ma quando gli veniva la voglia si metteva a gorgheggiare
    ab ovo usque ad mala
    dall'uovo fino alle mele, cioè dall'antipasto alla frutta. (Cesare Marchi)

Altri progettiModifica