Apri il menu principale

Aaron Ciechanover

biologo israeliano
Medaglia del Premio Nobel
Per la chimica (2004)
Aaron Ciechanover

Aaron Ciechanover (1947 – vivente), biologo e genetista israeliano.

Intervista di Carlo Dignola, Lo scienziato che guardò da un'altra parte, Osservatore Romano, 3 luglio 2010
  • Io penso invece che la direzione della scienza sia una materia un po' più delicata: non sai mai cosa può esserci dietro un angolo. Quindi l'unico metodo intelligente da seguire è fare della buona scienza. E la buona scienza alla fine dà buoni risultati.
  • Io non penso che la scienza possa crescere da sola, senza avere dietro di sé una cultura "umanistica" nel senso più ampio del termine.
  • Non possiamo spazzare via tutto l'uomo e dire: quelle che affronta la scienza sono questioni meramente logiche, Dio o concetti simili non c'entrano nulla.
  • Io credo che il progresso della scienza debba assolutamente andare di pari passo con la crescita dell'umanità.
  • Man mano che si invecchia si scende un po' dal podio, anche come scienziati.
  • Prendere la vita con una certa levità credo che in fondo ci aiuti, l'umorismo ci aiuta a spendere energie per fini utili e non a sprecarle per altre cose inutili.
  • Io non penso che possiamo battere Dio, perché non sappiamo esattamente chi sia.
  • Dio – di qualsiasi Dio si tratti – dovrà pur sempre aprire le sue braccia su di noi. Noi viviamo sempre su una linea, siamo sospesi sul ponte.

Altri progettiModifica