Vento: differenze tra le versioni

355 byte aggiunti ,  3 anni fa
Creazione nuova sezione con 4 citazioni di Ramón Gómez de la Serna
(+1.)
(Creazione nuova sezione con 4 citazioni di Ramón Gómez de la Serna)
*''Non fu per ira | se quella notte | il vento spiccò dall’albero | cento mandarini e li lanciò in aria | senza la grazia del giocoliere.''
*''Vento con l'occhio lungo | e il fiato di zagara | e una coda inaudita | vento quassabondo | che sgrazi le vele | e rabbuffi le rose | vento mai sazio | di foglie cricchianti | e di ombrelli e cappelli | vento libertario | che beffi confini | e ingarbugli bandiere: | presto, entra a casa mia | e, se trovi un fosco cuore, | insuffla due grani di allegria.''
 
==[[Ramón Gómez de la Serna]]==
*Il brutto del vento è che non possiede un [[pettine]].
*Il vento non sa sfogliare a modo le pagine d'un libro: o ne muove una sola o tutte insieme, con la furia d'un lettore impazzito.
*Le [[porte]] ce l'hanno a morte col vento.
*Piace al vento giocare con la sabbia del deserto come ai bimbi con quella del mare.
 
==[[Proverbi]]==
17 418

contributi