Differenze tra le versioni di "Mano"

183 byte aggiunti ,  2 anni fa
Inserisco una nuova citazione e sposto una citazione presente (di Sant'Agostino, ma l'attribuzione mancava) nella sua collocazione alfabetica
(+1.)
(Inserisco una nuova citazione e sposto una citazione presente (di Sant'Agostino, ma l'attribuzione mancava) nella sua collocazione alfabetica)
*E se madre natura li avesse voluti dotare {{NDR|gli [[animale|animali]]}} anche di mani capaci di assecondarli, non ci sarebbe da dubitare che essi pure costruirebbero alti fastigi di mura e modellerebbero artistiche e originali creazioni. ([[Arnobio]])
*In realtà le mani hanno generato la [[ragione]] umana, hanno prodotto la [[coscienza]] umana. ([[Ernst Fischer]])
*La mano d'una donna nell'atto in cui esplora la [[calze|calza]], se mai si fosse smagliata, si tramuta nella mano di un'odalisca. ([[Ramón Gómez de la Serna]])
:Laverò fra gli innocenti le mie mani.
*La mano è il vero organo della [[civiltà]], iniziatore dell'evoluzione umana. ([[Ernst Fischer]])
*La mano è lo strumento delle nostre opere, il segno della nostra nobiltà, il mezzo attraverso il quale l'intelligenza riveste con una forma i suoi pensieri artistici, e dà esistenza alle creazioni della volontà, ed esercita l'imperio che Dio concesse all'uomo su tutte le creature. ([[Juan Valera]])
*La mano per scrivere vale la mano per arare. — Che secolo di mani! — Io non avrò mai la mia mano. ([[Arthur Rimbaud]])
:*Laverò fra gli innocenti le mie mani. ([[Sant'Agostino]])
*Le tue mani sono troppo perfette. Dovresti fare qualcosa perché sembrino più reali. Sono troppo intellettuali. ([[Alfredo Bryce Echenique]])
*– Mi mostri le mani.<br />– Che vuole fare, leggermi il futuro?<br />– Il passato. (''[[American Horror Story]]'')
14 928

contributi