Differenze tra le versioni di "Ultime parole da Oz"

::{{spiegazione|In uno dei tanti flashback della serie, il fratello del direttore Glynn, il piccolo criminale Mark, deve riscuotere un debito assieme ad un uomo di Nino Schibetta: Dopo aver malmenato il debitore, il gangster passa la sua pistola a Mark, che, pur con qualche titubanza, spara due colpi al debitore.}}
 
*No, no, no! ('''NemicoVittima di Hernandez''')
::{{spiegazione|In uno dei tanti flashback della serie, il boss latinoamericano Raoul "El Cid" Hernandez sta facendo picchiare un suo rivale da un paio di scagnozzi, in un cantiere edile: nonostante l'uomo chieda pietà Hernandez, perfettamente lucido, lo impala brutalmente con un palo di ferro.}}
 
Utente anonimo