Differenze tra le versioni di "Daniel Dennett"

+citazione, +note, +bibliografia
m
(+citazione, +note, +bibliografia)
 
[[Immagine:Daniel dennett Oct2008.JPG|thumb|Daniel Dennett 2008]]
'''Daniel Dennett''' (1942 – vivente), filosofo statunitense.
 
*Ci fu un tempo, non molto lontano dal nostro, in cui sul nostro pianeta non c'era alcuna religione.<ref>Citato in Raffaele Carcano, ''Storia dell'antilaicità'', Nessun Dogma, 2019. ISBN 9788898602506</ref>
 
==''Rompere l'incantesimo''==
* È perfettamente possibile essere atei e [[credere]] nella credenza in Dio. Una simile persona non crede in Dio, ma pensa ciononostante che credere in Dio sarebbe una meravigliosa condizione mentale, se solo fosse possibile deciderlo. Le persone che credono nella credenza in Dio cercano di convincere gli altri a credere in Dio e, ogni volta che vedono affievolirsi la loro credenza in Dio, fanno il possibile per rinvigorirla. (p. 237)
 
==Note==
{{NDR|Daniel Dennett, ''Rompere l'incantesimo'', Raffaello Cortina, 2007}}
<references />
 
==Bibliografia==
{{NDR|*Daniel Dennett, ''Rompere l'incantesimo'', Raffaello Cortina, 2007}}.
 
==Altri progetti==
21 118

contributi