Apri il menu principale

Modifiche

4 byte aggiunti ,  5 mesi fa
→‎Citazioni: wlink per v. tematica Ciriatto. /Sez Giovanni Semerano con sole 2 citazioni.
*Fra il diavolo e il santo c'è la differenza di un capello. (''[[Ieri, oggi, domani (film 1963)|Ieri, oggi, domani]]'')
*I demoni hanno fede, ma tremano. ([[Fëdor Dostoevskij]])
*I diavoli – si noterà – brandiscono strumenti da lavoro contadini, i "forconi", strettamente collegati al "letame", cioè all'elemento escrementale dispensatore di fertilità sulla terra, nutrita dai rifiuti fecali; e anche [[Ciriatto]] "sannuto" (''Inf.'', XXI, 122) scaturisce certamente da questa demonologia popolare connessa alle figure del mondo agrario come il maiale, elemento fondamentale dei "patroni" contadini come quel Sant'Antonio abate, creazione, cristianizzata, del folklore carnevalesco. ([[Piero Camporesi]])
*Il culto del diavolo è la preghiera nei templi pagani e tutto ciò che si fa ad onore degli idoli insensibili: accendere le lampade e bruciare incenso alle sorgenti dei fiumi, come alcuni ingannati dai sogni o dai demoni. ([[Cirillo di Gerusalemme]])
*Il demonio anela furiosamente ad inghiottire le pure acque del Giordano, cioè le persone consacrate a Dio. Contro costoro, l'inferno congiura scatenando tutti i suoi mostri. ([[Juan Valera]])