Differenze tra le versioni di "Star Wars: Gli ultimi Jedi"

Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
*{{NDR|A Rey}} Conosco una sola verità: il tempo della fine dei Jedi... è giunto. ('''Luke Skywalker''')
*{{NDR|A Rey}} All'apice del potere {{NDR|i Jedi}} hanno permesso a Darth Sidious di farsi strada, creare l'Impero e sterminarli, è stato un maestro Jedi il responsabile dell'addestramento e della creazione di Darth Vader! ('''Luke Skywalker''')
*{{NDR|A Rey}} Per molti anni c'è stato un equilibrio, e poi ho visto... Ben, mio nipote. Con il potente sangue degli Skywalker, nella mia superbia volevo addestrarlo, passargli i miei punti forti. Han era... Han e va bene, ma... Leia, lei mi affidò suo figlio, io l'holo presi, lui e dodici studenti, e fondai un tempio d'addestramento. Quando compresi che non potevo competere con l'oscurità che cresceva in lui {{NDR|Ben}} era troppo tardi. Andai ad affrontarlo, e mi si rivolse contro. Mi dedde per morto, e quando ripresi i sensi, il tempio bruciava. Lui era svanito con alcuni miei studenti, e aveva massacrato gli altri. Leia incolpò Snoke, ma... era colpa mia, avevo fallito perché io ero Luke Skywalker, Maestro Jedi, una leggenda. ('''Luke Skywalker''')
*{{NDR|A Rey, riferendosi a Luke}} Ha percepito il mio potere, come percepisce il tuo, e ne ha avuto paura. ('''Ben Solo/Kylo Ren''')
*{{NDR|Rivolto a Rey}} Ho visto l'oscurità, la percepivo in lui {{NDR|Ben}} la vedevo nel suo addestramento, ma poi ho guardato dentro, e andava oltre a ciò che si immaginava. Snoke aveva già convertito il suo cuore, avrebbe portato distruzione, dolore, morte e la fine di tutto ciò che amavo con quello che sarebbe diventato, e preso da un momento di puro istinto pensai di poterlo fermare. Passò come un'ombra fuggevole, e me rimase la vergogna e le conseguenze del mio gesto, e l'ultima cosa che vidi furono gli occhi di un ragazzo impaurito e tradito dal suo maestro. ('''Luke Skywalker''')
Utente anonimo