Differenze tra le versioni di "John Garang"

nessun oggetto della modifica
(Creata pagina con "thumb|Garang '''John Garang de Mabior''' (1945 – 2005), politico e guerrigliero sudsudanese. ==Citazioni di John Garang== *L'Spla è deter...")
 
*Possiamo compiere la nostra missione, sia essa il Nuovo Sudan, l'autogoverno o la separazione, solo e solo se distruggiamo il sistema del Vecchio Sudan, poiché è impensabile che il regime rinuncerà volontariamente al potere o che verrà costretto dalla pressione internazionale a concedere la separazione. Questa è un'illusione che non rientra nel vocabolario di lottatori per la libertà.
:''We can only achieve our aim, whether this is the New Sudan, Self-determination or Separation, only and only if we destroy the system of the Old Sudan, for it is unthinkable that the regime will voluntarily relinquish power or be forced by the international pressures to grant separation. That is wishful thinking which is not in the vocabulary of freedom fighters.''
*Come corpo sociopolitico, l'Splm/Spla non esiste isolatamente. È certodestinato ad d'influenzare e diad essere influenzato dalle condizioni esterne ed interne circostanti in cui esiste ed opera. Non ci siamo sviluppati in caverne montane isolate ripararci dai nubifragi e dai problemi esterni, né siamo stati in esilio per evitare gli effetti dei cambiamenti interni nel nostro paese. L'Splm/Spla è un organismo politico nel vero significato di questo termine, e perciò non dovrebbe sorprendere o scioccare nessuno che siamo stati avversamente influenzati dai recenti cambiamenti internazionali ed interni, che hanno sfidatomesso seriamente a repentaglio la nostra stessa esistenza come movimento e come popolo. Ma abbiamo resistitoperseverato e siamo sopravvissuti, e non solo siamo solo sopravvissuti, vinceremo!
:''The SPLM/SPLA as a socio-political body does not exist in isolation. It is bound to affect and be affected by external and internal surrounding conditions in which it exists and operates. We have not been developing in isolated mountain caves to protect us from winds, rainstorms and external torments, nor have we been in exile to avoid the effects of internal changes in our country. The SPLM/SPLA is a living political organism in the real meaning of that word, and so it should not be a surprise or shock to any one that we have been adversely affected by recent international and internal changes, which seriously challenged our very existence as a Movement and as a people. But we have persevered and we have survived, and not only have we survived, we shall win!
*La tragedia umanitaria affrontatacui daldeve far fronte il nostro popolo oggi è moltoestremamente grave. Il governo Nif {{NDR|Fronte nazionale islamico}}, nel perseguire la sua maledetta guerra, sta massacrando ed espellendo larghe fasce della nostra popolazione attraverso un indiscriminato bombardamento aereo e di artiglieria sulla popolazione civile e attraverso campi per le personei espulseprofughi e conducendo una pulizia etnica nelle Montagne di Nuba e fomentando una guerra tribale mediante le milizie governative.
:''The humanitarian tragedy facing our people today is very grave. The NIF Government in pursuit of their unholy war is massacring and displacing large sections of our population through indiscriminate aerial and artillery bombardment of the civilian population and camps for displaced people and conducting ethnic cleansing in the Nuba Mountains and fanning up tribal warfare through the Government sponsored militias.''
*Il nostro movimento, l'Splm/Spla, ha mantenuto sin dalla sua nascita una posizione molto chiara e di sano principio sulla questione d'una risoluzionesoluzione pacifica per il conflitto nel nostro Paese.
:''Our Movement, the SPLM/SPLA, right from its inception has maintained a very clear and principled position on the question of peaceful resolution of the conflict in our country.''
*Vogliamo assicurare il mondo e il popolo sudanese attraverso questa conferenza che l'Splm/Spla sarebbe soddisfatto se i negoziati di pace conducessero ad una pace giustaequa, e mettessero termine alla guerra attraverso un accordo di pace. Assicuro, però inoltre, sia amici che nemici, che non accetteremo mai una pace cattivainiqua, poiché, come ho detto prima, "una pace cattivainiqua è peggio d'una guerra".
:''We would like to assure the world and the Sudanese people through this forum that the SPLM/SPLA would be satisfied if the peace talks led to a just peace, and end the war through a peace agreement. However, I also assure foe and friend alike that we will never accept a bad peace, for as I have said before "a bad peace is worse than a war".''
*Sono totalmente convinto che non c'è niente che gli uomini possano fare che le donne non possano. È solo che vengono loro negate le opportunità, vengono discriminate ad in ogni occasione, talvolta persino in cucina.
:''I am totally convinced that there is nothing that men do which women cannot do. It is only that they are denied opportunities, they are discriminated at every turn, sometimes even in the kitchen.''
*La nostra sopravvivenza è una prova concreta e vivente della solidità dell'Splm/Spla, che la fondazione dell'Splm/Spla è di roccia dura, non di sabbia, e quella roccia dura è l'indistruttibile volontà del nostro popolo.
:''Our survival is a concrete and living proof of the solidity of the SPLM/SPLA, that the foundation of the SPLM/SPLA is hard rock, not sand, and that hard rock is the indestructible will of our people.''
*Non possiamo chiedere l'autogoverno se non siamo autosufficienti, a meno che non ci sia un qualche modo magico di ottenere la nostra libertà. Dobbiamo lottare. Non possiamo lottare pregando altre persone perché allora il nostro destino dipendafinirà col dipendere da loro. Il nostro destino deve essere nelle nostre mani.
 
*Non possiamo chiedere l'autogoverno se non siamo autosufficienti, a meno che non ci sia un qualche modo magico di ottenere la nostra libertà. Dobbiamo lottare. Non possiamo lottare pregando altre persone perché il nostro destino dipenda da loro. Il nostro destino deve essere nelle nostre mani.
:''We cannot ask for self-determination if we are not self-reliant, unless there is some magical way of getting our freedom. We must struggle. We cannot struggle by begging other people because our destiny then will depend on them. Our destiny must be in our hands.''
 
12 750

contributi