Differenze tra le versioni di "Nonviolenza"

231 byte aggiunti ,  1 anno fa
nessun oggetto della modifica
*L'[[educazione]] dovrebbe cominciare con l'insegnare il valore della non violenza, che ha a che fare poi con tutto: con l'essere [[vegetarianismo|vegetariano]], col rispettare il mondo, col pensare che questa terra non te l'han data a te, che è di tutti e tu non puoi impunemente metterti a tagliare e fare buchi. ([[Tiziano Terzani]])
*La [[democrazia]] è il più grande tentativo di organizzare una società per mezzo di procedure non violente. ([[Norberto Bobbio]])
*La non violenza attiva non è [[pacifismo]], è ben altra cosa. Ho cominciato leggendo [[Mahatma Gandhi|Gandhi]], [[Martin Luther King Jr.|Martin Luther King]], [[Lorenzo Milani|Milani]], [[Primo Mazzolari|Mazzolari]] e questi mi hanno aiutato a capire che era stato [[Gesù di Nazareth]] a praticare per primo la non violenza in quella Galilea schiacciata dall'imperialismo romano. Vi vorrei pregare, con tutto il cuore, di avere il coraggio di una scelta radicale di non violenza. Questo sistema è violento per natura. Noi dobbiamo costruire un sistema non violento, una civiltà della tenerezza. ([[Alex Zanotelli]])
*La non-violenza è la risposta ai cruciali problemi politici e morali del nostro tempo; la necessità per l'uomo di aver la meglio sull'oppressione e la violenza senza ricorrere all'oppressione e alla violenza. ([[Martin Luther King Jr.]])
*La non violenza è tutte le offerte; la rinuncia è l'onorario sacerdotale. (''[[Prāṇāgnihotra Upaniṣad]]'')
*La nonviolenza [...] scorre come un filo di acqua pura dentro l'immane fiume di sangue della storia che per troppa parte di sé è storia delle cinque glorie della violenza: la guerra, la pena di morte, la grande caccia, il banchetto carnivoro e il sacrificio religioso cruento. ([[Luigi Lombardi Vallauri]])
*Noi siamo con chiunque scelga l'arma della non violenza: si chiami in terra lontana, [[Andrej Sakharov]], o più vicino a noi, [[Marco Pannella]]. ([[Eugenio Montale]])
*Non-violenza significa evitare non solo la violenza fisica esterna, ma anche la violenza interna dello spirito. Non solo rifiutati di sparare a un uomo, ma anche di odiarlo. ([[Martin Luther King Jr.]])
*Quando la nonviolenza è introdotta dall'aggressore che si chiama fuori a metà della battaglia si rivela una mossa strategica. Quando la nonviolenza è predicata dai rappresentanti dello Stato, mentre lo Stato distribuisce un mucchio di violenza, quei richiami sono solo una truffa. Tutto questo non può significare che i disordini o la violenza siano "corretti" o "saggi", non più di quanto, almeno, lo sia un incendio in un bosco. La saggezza non è il punto. La mancanza di rispetto lo è. In questo caso, la mancanza di rispetto per una legge vuota e l'incapacità di mantenere l'ordine, cose che a loro volta mancano di rispetto alla comunità, di continuo. ([[Ta-Nehisi Coates]])
*Sappi che non esiste in questo mondo una religione più grande della religione dell'''ahimsa''. (''[[Saman Suttam]]'')