Differenze tra le versioni di "La maledizione dello scorpione di giada"

 
== Dialoghi ==
* '''C.W. Briggs''': Hai levato tu tutti i files dal mio ufficio!?!?!</br>'''Ann Fitzgerald''': Ti dispiacerbbe uscire e provare rientrare come un essere umano? </br>'''C.W. Briggs''': Li hai spostati tu i miei file?!!! </br>'''Ann Fitzgerald''': Se non come un essere umano, vieni dentro come un orango tango,... sarebbe comunque un progresso.
 
* '''C.W. Briggs''': Fitzgerald, se tu fossi un uomo ti farei saltare tutti i denti!! </br>'''Ann Fitzgerald''': Se io fossi un uomo saresti già rannicchiato sotto la scrivania.
 
* '''C.W. Briggs''': Io ti ho odiata, FitsgeraldFitzgerald... dal momento in cui hai messo piede in questo ufficio. </br>'''Ann Fitzgerald''': Tu odi ogni donna con un quoziente intellettivo sopra a cento. </br>'''C.W. Briggs''': E so giudicare molto bene dal carattere. Infatti odio te e odio il cancelliere della Germania, quello con i baffetti. Ma non in quest'ordine.
 
* '''C.W. Briggs''': Ehi... come sei entrata?</br>'''Laura Kensington''': Non è stata molto dura...</br>'''C.W. Briggs''': No? Che hai fatto? Papà ti ha comprato il palazzo?</br>'''Laura Kensington''': Una piccola mancia al portiere è stata sufficiente.</br>'''C.W. Briggs''': Per te, forse... se gli do una piccola mancia quello mi sputa sulle scarpe.
Utente anonimo