Differenze tra le versioni di "Cristoforo Colombo"

(+citazioni)
*{{NDR|Sull'Isola di San Salvador}} Gli abitanti di essa [...] mancano di armi, che sono a loro quasi ignote, né a queste son adatti, non per la deformità del corpo, essendo anzi molto ben formati, ma perché timidi e paurosi [...] Del resto, quando si vedono sicuri, deposto ogni timore, sono molto semplici e di buona fede, e liberalissimi di tutto quel che posseggono: a chi ne lo richieggia nessuno nega ciò che ha, ché anzi essi stessi ci invitano a chiedere. <ref>Cristoforo Colombo, prima relazione sul viaggio nel Nuovo Mondo, 14 marzo 1493</ref>
*Il nuovo Mondo dovrebbe essere organizzato, fin quando non si siano stabiliti commerci con i ricchi imperi asiatici, in un numero di fattorie, come quelle create dai portoghesi in Africa nel corso del XV secolo in modo da: ottenere oro, schiavi e altri beni attraverso il pacifico riscatto o tramite baratto con i nativi [o tramite sfruttamento diretto delle risorse] utilizzando il lavoro dei nativi, che è più economico del lavoro importato dall'Europa, libero o schiavo.<ref>''[http://www.rah.es/pdf/2textoscolon.pdf Memorial de Cristobal Colon a los Reyes Catolicos sobre las cosas necesarias para abastecer a las Indias]''</ref>
*Intendo andare a vedere se riesco a trovare l'isola del Giappone.<ref name=AAVV>InCitato in AA.VV., ''Il libro della storia'', traduzione di Roberto Sorgo, Gribaudo, 2018, p. 145. ISBN 9788858016572</ref>
*Non procederò verso l'Oriente via terra, com'è consueto, ma seguendo una rotta occidentale.<ref>Citato name=AAVVin AA.VV., ''Il libro della storia'', traduzione di Roberto Sorgo, Gribaudo, 2018, p. 147. ISBN 9788858016572</ref>
 
==Attribuite==
26 785

contributi