Differenze tra le versioni di "Kingdom Hearts III"

m (Annullate le modifiche di 37.180.107.115 (discussione), riportata alla versione precedente di 2.43.61.127)
Etichetta: Rollback
*'''Will Turner''': Sora. Ci reincontriamo.<br />'''Elizabeth Swann''': È un piacere rivedervi.<br />'''Sora''': Oh! Will, Elizabeth! Hai... qualcosa di diverso?<br />'''Pippo''': Sì, hai un'aria così spavalda.<br />'''Elizabeth Swann''': Beh, ne ho viste di tutti i colori. Ma non avrei mai pensato di trovarvi qui.<br />'''Sora''': A proposito... Dov'è di preciso "qui"? Perché parlano tutti di un scrigno?<br />'''Will Turner''': Lo Scrigno di Davy Jones. Jack non ha pagato un certo debito con Jones. E allora Jones ha mandato il Kraken a divorare Jack, e per questo è finito qui.<br />'''Sora''': Allora... lo scrigno di Davy Jones... Stai dicendo che siamo andati oltre...<br />'''Pippo''': Oltre la tomba?<br />'''Elizabeth Swann''': E siamo qui per strappare Jack al suo destino.
*'''Tia Dalma''': Affidate il vostro destino a Jack Sparrow e presto incorrerete anche voi nell'ira di Davy Jones.<br />'''Sora''': Il tizio di cui ha parlato Will? Ma chi pensa di essere? E che cosa gli avrà mai fatto Jack?<br />'''Tia Dalma''': Sul serio? Non sapete chi è Davy Jones? E vi considerate lupi di mare?<br />'''Sora''': Mettiamola così... Arriviamo da un altro mare.<br />'''Tia Dalma''': Ma tu pensa. I destini di Jack e Davy Jones sono intrecciati. Jones sollevò l'adorata Perla dagli abissi e fece di Jack il suo capitano per 13 anni. In cambio, Jack promise la sua anima a Jones come pagamento. Ma passati i 13 anni, Jack non fece ritorno. Allora Jones inviò il Kraken a divorare Jack e trascinarlo negli abissi insieme alla Perla. Ma se Jones scoprirà che Jack ha barato, la sua punizione sarà ancora più severa. E anche per gli amici di Jack. {{NDR|il trio si mettono a tremare}}<br />'''Paperino''': Stai, uhm... parlando di noi?<br />'''Pippo''': Vuoi dire che il Kraken ci mangerà?<br />'''Sora''': Oh, il Kraken ha solo da provarci. Non ho paura!<br />'''Tia Dalma''': Nemmeno per un po'? Sarebbe strano. La maggior parte degli uomini fuggirebbe sulla terraferma. Ma voi no. Ma Jack ha paura. Vuole liberarsi del suo debito con Davy Jones. Ecco perché ha bisogno della scatola.<br />'''Sora, Paperino e Pippo''': Scatola?!<br />'''Tia Dalma''': Uno scrigno... dove Davy Jones ha rinchiuso la parte di sé che soffre. Il dolore era insopportabile... ma non abbastanza ucciderlo.<br />'''Sora''': E... qual era questa sua parte?<br />'''Tia Dalma''': Il suo cuore.
*'''Vexen''' {{NDR|parlando di Davy Jones}}: Oh, come ci riesce? Una creatura prima di cuore che riesce comunque a esistere... Nemmeno le mie copie migliori possono tanto. Il segreto dev'essere in quella scatola. Devo sapere quali misteri contiene!<br />'''Luxord''': Ci è stato ordinato solo di recuperare la scatola. Metti a freno quella tua curiosità.<br />'''Vexen''': Sempre così miope. Perché l'Organizzazione mi avrebbe cercato subito dopo il mio ricompletamento, se non per riaffermare il mio intelletto superiore e investire nella mia ricerca? Ogni passo che compio è un passo in avanti per tutti noi.<br />'''Luxord''': Oh, davvero? E verso cosa ci staresti portando di preciso?<br />'''Vexen''': Luxord, noto un accenno di tradimento delle tue parole?<br />'''Luxord''': Cosa? Non essere assurdo. Ma che sia chiaro, io servo l'Organizzazione. Non condivido il tuo bisogno di accontentare Xemnas. È molto bravo a comandarti a bacchetta... lo è sempre stato.<br />'''Vexen''': Io desidero solo di essere libero di continuare la mia ricerca. Ansem il Saggio si rifiutò di coltivare i miei talenti. E così decisi di stare dalla parte di Xemnas... o meglio, di Xehanort. Tutto qui.<br />'''Luxord''': Capisco. E non t'interessa l'uso che fa della tua ricerca?<br />'''Vexen''': Per niente. Completare il contenitore umano perfetto è la mia unica preoccupazione.<br />'''Luxord''': È tutto molto bello a parole, ma conosco questo mondo meglio di te. Non intralciarmi, per cortesia.<br />'''Vexen''': Oh, ma certamente. {{NDR|riferito a Sora, Paperino e Pippo}} Con quegli scocciatori in giro, non riuscirei a concludere nulla.<br />'''Luxord''': So già cosa fare di quegli scocciatori. Allora potrai riprendere i tuoi studi noiosi.<br />'''Vexen''': Ah, che bravo che sei. Allora osserverò dall'oscurità.
*'''Sora''': Ragazzi! State bene?<br />'''Will Turner''': Sora... Come sono felice di vederti! [...]<br />'''Elizabeth Swann''': Eravamo piuttosto preoccupati per voi.<br />'''Sora''' {{NDR|vedendo gli stessi granchi}}: Ma quelli sono...<br />'''Elizabeth Swann''': Sora?<br />'''Sora''': Dov'è Jack? E Tia Dalma?<br />'''Elizabeth Swann''': Purtroppo ti sei perso un po' di cose in tua assenza.<br />'''Will Turner''': Jack... È... È stato catturato da Cutler Beckett.<br />'''Elizabeth Swann''': Sì, e Beckett controlla Davy Jones e l'Olandese Volante.<br />'''Will Turner''': Barbossa pensava che avremmo potuto batterli se avessimo liberato Calypso, la dea del mare, che era Tia Dalma in realtà, in forma umana. {{NDR|vedono di nuovo i granchi di Calypso}} Ma non ha funzionato.<br />'''Hector Barbossa''': Già, Calypso è una dea volubile.<br />'''Pippo''': E ora?<br />'''Hector Barbossa''': Niente. Abbiamo perso anche l'ultima speranza.
*'''Elizabeth Swann''': Voi, ascoltatemi. Ascoltare! La Fratellanza ha gli occhi puntati qui, su di noi. Sull'Ammiraglia, la Perla Nera. Vedranno uomini liberi e libertà! Il nostro nemico vedrà il lampo dei nostri cannoni... e udirà il fragore delle nostre spade. E vedranno il coraggio dei nostri cuori mentre li sconfiggiamo. Signori... Su le bandiere!<br />'''Will Turner''': Su le bandiere!<br />'''Sora''': Su le bandiere!
Utente anonimo