Apri il menu principale

Modifiche

236 byte aggiunti ,  7 mesi fa
==Citazioni di Platone==
*Aster, prima splendevi come stella del mattino tra i viventi, ora, morto, tra i defunti splendi come stella della sera.<ref name="Apu196">Citato in [[Apuleio]], ''Sulla magia e in sua difesa'', EDIPEM, 1973, p. 196.</ref>
*Dalla democrazia nasce per natura il dispotismo, e dalla libertà estrema la forma più grave di tirannia e di schiavitù.<ref>In AA.VV., ''Il libro della storia'', traduzione di Roberto Sorgo, Gribaudo, 2018. ISBN 9788858016572</ref>
*Gli incanti sono le parole buone.<ref>Da ''Carmide'', citato in Apuleio, ''Sulla magia e in sua difesa'', EDIPEM, 1973, p. 207.</ref>
*La [[bellezza]] è mescolare in giuste proporzioni il finito e l'infinito.<ref>Citato in [[Ermes Ronchi]], ''Il canto del pane'', San Paolo, 2006, p. 78.</ref>
20 787

contributi