Differenze tra le versioni di "George Gershwin"

m
(+citazioni)
 
*La [[musica]] del diavolo, quella dissacrante e disperata di [[Robert Johnson]] cantante di blues, figlio del Mississippi, e quella della spensieratezza, dell'eleganza di George Gershwin, figlio invece della borghesia della [[New York]] dei primi decenni del secolo. ([[Vittorio Franchini]])
*Mi sembra che Gershwin sia stato indubbiamente un innovatore. Ciò che ha creato con il ritmo, con l'armonia e la melodia non è esclusivamente un fatto stilistico. ([[Arnold Schönberg]])
*Potresti perdere spontaneità e, invece di comporre un Gershwin di prima qualità, finiresti con un [[Maurice Ravel|Ravel]] di qualità scadente. (in[[Maurice AA.VV., ''Il libro della musica classica'', traduzione di Anna Fontebuoni, Gribaudo, 2019. ISBN 9788858022894Ravel]])
 
==Note==
24 814

contributi