Differenze tra le versioni di "Chiesa cattolica"

(abc, fix link)
*Né il [[Papa]] né la Chiesa posseggono il monopolio dell'interpretazione della realtà sociale o della proposta di soluzioni per i problemi contemporanei.
*Non devo scandalizzarmi, perché la Chiesa è mia madre: devo guardare ai peccati e alle mancanze come guarderei ai peccati e alle mancanze di mia mamma. E quando io mi ricordo di lei, mi ricordo innanzitutto di tante cose belle e buone che ha compiuto, non tanto delle mancanze o dei suoi difetti. Una madre si difende con il cuore pieno d'amore, prima che con la parole. Mi chiedo se nel cuore di molti che entrano in questa dinamica degli scandali ci sia l'amore per la Chiesa.
 
===[[Stephen Fry]]===
*È una cosa strana di questa chiesa: è ossessionata dal sesso, assolutamente ossessionata. Ora, diranno che siamo noi gli ossessionati, con la nostra società permissiva e le nostre barzellette volgari. No, noi abbiamo un atteggiamento sano. Ci piace, è divertente, è allegro, perché è un impulso primario. Può essere pericoloso, tenebroso e difficile. Sotto questo aspetto, è un po' come il cibo, solo ancora più eccitante. Le uniche persone ad essere ossessionate dal cibo sono gli anoressici e i patologicamente obesi, e questo, in termini erotici, è, in poche parole, la Chiesa cattolica.
*Forse è ingiusto da parte mia, come omosessuale, lamentarmi di questa istituzione, che è la più grande e la più potente chiesa del mondo, che conta, come a loro piace dirci, oltre un miliardo di membri, ciascuno dei quali ha la rigida direttiva di credere nei dogmi della chiesa, che però, è ovvio, può entrare in contrasto con loro personalmente. È duro sentirmi dire che sono cattivo, perché penso a me come qualcuno pieno d'amore, il cui solo scopo nella vita è di ottenere l'amore e che sente amore per gran parte della natura e del mondo e per ogni altra cosa. Di sicuro non abbiamo bisogno della stigmatizzazione, della persecuzione che conduce al bullismo di parco giochi quando si dice: sei un individuo disordinato e moralmente perverso.
*Il Papa potrebbe decidere che tutto questo potere, tutta questa ricchezza, questa gerarchia di principi e vescovi ed arcivescovi e preti e suore potrebbero essere mandati nel mondo col denaro ed i tesori d'arte per riportarli nei paesi in cui fecero stupri e commisero violazioni, potrebbero disfarsi del denaro e concentrarsi sulla manifesta essenza della loro fede, ed allora io starei qui e direi che la Chiesa Cattolica può realmente essere una forza per il bene nel mondo, ma fintantoché non viene quel giorno, non lo è.
 
===[[Umberto Galimberti]]===
16 086

contributi