Differenze tra le versioni di "Parigi"

104 byte aggiunti ,  1 anno fa
+1.
(+1.)
(+1.)
*Eccomi preso daccapo a quest'immensa rete dorata, in cui ogni tanto bisogna cascare, volere o non volere. La prima volta ci restai quattro mesi, dibattendomi disperatamente, e benedissi il giorno che ne uscii. Ma vedo che la colpa era tutta mia, ora che ci ritorno ''... composto a nobile quiete'', perché guai a chi viene a Parigi troppo giovane, senza uno scopo fermo, colla testa in tumulto e colle tasche vuote! ([[Edmondo De Amicis]])
*Ho due amori: il mio Paese e Parigi. ([[Joséphine Baker]])
*I nostri padri avevano una Parigi di pietra; i nostri figli ne avranno una di gesso. ([[Victor Hugo]])
*In Europa ci sono due capitali: Parigi e Napoli. (attribuita a [[Stendhal]])
*''Io non capisco i parigini | fanno all'amore in ogni occasione. | Io non capisco i parigini | sprecano le belle serate a fare all'amore | [...] Che crimine, con tutto quel che c'è da vedere | che non trovino altro da fare.'' (''[[Gigi]]'')