Differenze tra le versioni di "Aulo Persio Flacco"

nessun oggetto della modifica
(Rettifica edizioni di provenienza per passi latini e traduzione italiana)
*Poichè se brilli speranza del danaro ingannatore,| ti potrà capitare di credere che poeti corvi | e poetesse gazze stiano cantando il nettare di Pegaso<ref name=":0">Persio, ''Le satire'', con testo a fronte, introduzione e note di R. Scarcia, traduzione italiana di L. Canali, Milano 1986.</ref>.
 
<blockquote>''Quod si dolosi spes refulserit nummi, corvos poetas et poetridas picas cantare credas Pegaseium nectar.''</blockquote><ref name=":1" />
 
==''Satire''==
7

contributi