Apri il menu principale

Modifiche

+ proverbi.
Raccolta di '''[[Cina|proverbi cinesi]]'''.
 
*Adopera la tua lanterna per fare lume agli altri.<ref name=prampolini/>
*Caduto l'albero l'ombra non c'è più.<ref name=prampolini/>
*Che gli uccelli dell'[[ansia]] e della [[preoccupazione]] volino sulla vostra testa, non potete impedirlo; ma potete evitare che vi costruiscano un nido.<ref>Citato in Aa.Vv., ''Piccolo breviario della speranza, del coraggio e delle consolazioni'', Mondolibri, Milano, 2007, p. 16.</ref>
*Chi non conosce il passato e il presente della propria [[nazione]] è solo un [[animale]] in vesti di uomo.<ref>Citato in Sala 2003, p. 97.</ref>
*Il [[ferro]] battuto diventa [[acciaio]].<ref name=Sala13>Citato in Sala 2003, p. 13.</ref>
*Il [[passo]] dell'uomo leale si ode, il [[gatto]] invece scivola sul suolo.<ref name="gatto">Citato in Alessandro Paronuzzi, José e Renzo Kollmann, ''Non dire gatto...'', Àncora Editrice, Milano, 2004, p. 86. ISBN 88-514-0219-1</ref>
*Il principe è la coppa, il popolo l'acqua; l'acqua prende la forma della coppa.<ref name=prampolini/>
*In due posti conoscerete il vero [[amicizia|amico]]: quando sarete a letto ammalati o quando sarete in [[prigione]].<ref name=DeVecchi>Citato in Adele Albertario, ‎Franca Feslikenian, ''I più bei proverbi cinesi'', G. De Vecchi, Milano, 1971, p. 76.</ref>
*L'amore è come la luna: se non cresce, cala.<ref>Citato in ''Focus'', n. 118, p. 174.</ref>