Differenze tra le versioni di "Solitudine"

114 byte aggiunti ,  1 anno fa
(→‎Citazioni: Edmond Pognon)
*Chi non ama la solitudine non ama la libertà, perché non si è liberi che essendo soli.
*Ciò che d'altra parte rende gli uomini sociabili si è che essi sono incapaci di sopportare la solitudine e di sopportare sé stessi quando sono soli.
*Ciò che un individuo può essere per un altro è molto strettamente limitato; ciascuno finisce col restar solo.
*La solitudine è fonte di [[felicità]] e di tranquillità dell'animo.
*La solitudine è il retaggio delle menti superiori; qualche volta succederà loro che se ne rammarichino, ma la sceglieranno sempre come il minore dei mali.