Differenze tra le versioni di "Marxismo"

22 byte aggiunti ,  2 anni fa
nessun oggetto della modifica
(Herbert McCabe: cristianesimo e marxismo)
{{voce tematica}}
[[File:Stamp Soviet Union 1948 CPA 1246.jpg|thumb|Francobollo sovietico commemorativo del centenario del ''[[Manifesto del Partito Comunista]]'']]
Citazioni sul '''marxismo''' e isui '''marxisti'''.
 
== Citazioni ==
*Ci sono due tipi di marxisti. Ci sono coloro ai quali piace il marxismo perché dà loro l'opportunita, almeno credono, di ripudiare i valori più alti della vita; e a loro piace ripudiare queste cose. Ci sono altri ai quali il marxismo piace solo perché a loro piacciono i fatti, ed è necessario affrontare i fatti per procedere a costruire nella realtà concreta i valori più alti della vita. ([[Max Eastman]])
*Dei marxisti talvolta si dice che evocano la crisi capitalistica di continuo, e che solo per questo finiscono presto o tardi per avere ragione, un po' come un pendolo rotto che segna l'ora giusta almeno due volte al giorno. [...] per quei sedicenti discepoli che tendono a scambiare l'analisi di Marx per una banale teleologia, la battuta non sembra del tutto inappropriata. Bisognerebbe però trovare un'immagine speculare per quegli esponenti del paradigma dominante ai quali capita di dichiarare che va tutto bene anche nel mezzo di una situazione palesemente fuori controllo. Ad esempio, potremmo dire che il loro comportamento ricorda quei semafori che continuano imperturbabili ad alternare il rosso e il verde anche al cospetto di un gigantesco ingorgo. ([[Emiliano Brancaccio]])
*Si ricordi che sono marxisti, non sono gente normale. Non ragionano nel modo in cui ragiona lei, generale. Non sono spinti dalle emozioni umane quali la collera e la pietà, sono macchine calcolatrici. (''[[A prova di errore (film 1964)|A prova di errore]]'')
 
=== [[Jawaharlal Nehru]] ===
*La grande crisi mondiale e la depressione sembravano giustificare l'analisi marxista. Mentre tutti gli altri sistemi e teorie stavano annaspando nel buio, il solo Marxismo spiegava la situazione in modo più o meno soddisfacente e offriva una soluzione reale.
*La storia aveva un nuovo significato per me e l'interpretazione marxista vi gettava un torrente di luce, essa diveniva un dramma in atto con un certo ordine e una certa intenzionalità, anche se inconscia, alle spalle. Malgrado gli orrendi guasti e la miseria del passato e del presente, il futuro brillava di speranza, sebbene vi fossero ancora molti pericoli.
*Mi sembra che l'intero valore del Marxismo stia nella sua assenza di dogmatismo, nell'accento posto su un determinato modo di vedere e di accostare, e nella sua attitudine all'azione. Quel modo di vedere ci aiuta a comprendere i fenomeni sociali dei nostri tempi, e ci addita la via dell'azione e dei superamenti.
 
== Voci correlate ==
*[[Comunismo]]
*[[Karl Marx]]
*[[Socialismo]]
 
== Altri progetti ==
{{interprogetto|wikt|preposizione=sul}}
 
[[Categoria:Comunismo| ]]
[[Categoria:Teorie politiche]]
831

contributi