Differenze tra le versioni di "Alfonso La Marmora"

(immagine)
 
==Citazioni su Alfonso La Marmora==
*Io mi permetto di credere che non fosse assolutamente necessario per l'Italia che il G.<ref>Generale.</ref> La Marmora, dopo averne diretta per circa due anni la politica, ne dirigesse anche gli Eserciti: forse egli non era da tanto. E pur rendendo omaggio alla sua cavalleresca lealtà, alla sua abilità politica e diplomatica, è permesso fare alcune riserve sulla sua abilità come Generalissimo. Certamente egli si credeva in grado di dirigere una grossa guerra<ref>La terza guerra d'indipendenza italiana del 1866.</ref>. Fu una fatalità per noi che anche altri lo credessero. ([[Alberto Pollio]])
 
==Note==
25 475

contributi