Differenze tra le versioni di "L'esorcista"

m (sistemo)
 
[[File:Exorcist steps.jpg|thumb|La scalinata presente nel film]]
 
*'''Padre Karras''': Si tratta di mia madre, Tom. È sola, non dovevo lasciarla. Se stessi a New York almeno le starei più vicino.<br /> '''Tom''': Potrei provarecercare adi farti trasferire.<br /> '''Padre Karras''': Vorrei un altro incarico Tom, non fare più questo lavoro, non è per me. Non ci sono più tagliato.<br /> '''Tom''': Tu sei il migliore che abbiamo.<br /> '''Padre Karras''': Lo pensi davvero? Qui non basta la psichiatria, e tu lo sai Tom. Molti dei loro problemi riguardano la fede, la loro vocazione, il significato della loro vita e io non ce la faccio più. Devo smetterla, non fa per me... credo di aver perso la fede, Tom.
 
*'''Chris MacNeil''': Come si fa per avere un esorcismo?<br /> '''Padre Karras''': .... Come ha detto, prego?<br />'''Chris MacNeil''': Se una... una persona, sa, è posseduta da un demonio o roba simile come fa ad avere un esorcismo?<br /> '''Padre Karras''': Be', per prima cosa dovrei metterla in una macchina del tempo e riportarla al XVI secolo.<br />'''Chris MacNeil''': Non ho capito.<br /> '''Padre Karras''': Sono cose che non succedono più, signora MacNeil.<br />'''Chris MacNeil''': Ah sì? E da quando?<br /> '''Padre Karras''': Da quando sono state scoperte le malattie mentali, la paranoia, la schizofrenia, e tutto il resto che ho studiato ad Harvard. Dal giorno che sono entrato nei gesuiti, signora MacNeil, non mi è mai capitato di sentir dire che un prete abbia fatto un esorcismo, nemmeno uno.
Utente anonimo