Differenze tra le versioni di "Le avventure di Pinocchio (sceneggiato televisivo)"

nessun oggetto della modifica
 
==Dialoghi==
*'''Grillo parlante''': Pinocchio? Pinocchio! Pinocchio, Pinocchio!<br>'''Pinocchio''': Chi mi chiama?<br>'''Grillo parlante''': Sono io! Hai fame, vero? Se Geppetto fosse lì saprebbe come sfamarti, ma purtroppo è in carcere per colpa tua...<br>'''Pinocchio''': Chi sei? Che cosa vuoi?<br>'''Grillo parlante''': Sono un grillo, e abito in questa casa da più di cento anni.<br>'''Pinocchio''': Adesso vattene! EÈ casa mia! E io ci faccio quello che mi pare!<br>'''Grillo parlante''': Io non me ne andrò di qui senza prima averti detto una grande verità: guai a quei ragazzi che fanno soffrire i loro genitori, prima o poi dovranno pentirsene amaramente.<br>'''Pinocchio''': Parla pure, Grillo, tanto appena fa giorno io me ne vó. {{NDR|il Grillo ridacchia}} Perché ridi?<br>'''Grillo parlante''': Povero grullarello, ma non sai che facendo così diventerai un grandissimo somaro? Ricordati cosa hai promesso alla Fata.<br>'''Pinocchio''': Chetati, Grillacciogrillaccio del malaugurio!!!<br>'''Grillo parlante''': Per tua regola, tutti quelli che si comportano come te finiscono presto o tardi in prigione o all'ospedale.<br>'''Pinocchio''': T'ho detto basta, grillaccio! Chetati!<br>'''Grillo parlante''': Ah, povero Pinocchio, mi fai proprio compassione!<br>'''Pinocchio''': Perché ti faccio compassione?<br>'''Grillo parlante''': Perché sei un burattino, e quel che è peggio, hai la testa di legno!<br>'''Pinocchio''': Per tua regola, io non sono più un burattino di legno, sono un bimbetto, in carne ed ossa! Guarda! {{NDR|fa la linguaccia al Grillo}}<br>'''Grillo parlante''': Sei un burattino ridicolo e presuntuoso!<br>'''Pinocchio''': Ora sì che m'hai stufato! {{NDR|tira un martello al Grillo, rompendo anche un ritratto della moglie di Geppetto appeso al muro}} Ora non parli più, eh, grillaccio? {{NDR|si accorge del fumo}} Aiuto! Aiuto, i miei piedi! Fatina mia, aiuto! I miei piedi!! Sono di legno, bruciano! {{NDR|Pinocchio è tornato burattino con i piedi bruciati. Piangendo, si rivolge al ritratto della Fata}} Cattiva...
 
*'''Mangiafoco''': {{NDR|a Gatto e Volpe che stanno accendendo un fuoco}} Buoni a nulla. Andate e pigliatemi quel burattino che m'è saltato oggi sul palco e facciamola finita. Dev'esser fatto di buon legno stagionato, ci farà una bella fiammata. <br>'''Gatto''': È con questo che vuole cuocere il suo montone? {{NDR|Pinocchio è tornato di carne e ossa}}<br>'''Mangiafoco''': Eh ? Cos'è quella roba ?<br>[...]<br>'''Gatto''': Nella gabbia della scimmia abbiamo trovato questo.<br>'''Mangiafoco''': VOGLIO QUEL BURATTINO CHE MI È SALTATO SUL PALCOSCENICO ROVINANDOMI LO SPETTACOLO!<br>'''Gatto''': Ma non c'era.<br>'''Volpe''': Veramente un burattino che balza da solo sul palcoscenico è una cosa pittosto insolita.<br>'''Gatto''': Avrà avuto le traveggole, Signor Mangiafoco.<br>'''Mangiafoco''': L'avreste visto anche voi se foste rimasti ai vostri posti, INVECE CHE ANDARE A SPASSO! Mo' vó a prenderlo!<br>'''Volpe''': Ma sì... faccia pure!<br>'''Pinocchio''': Ehi, signore? Il burattino che cerca...<br>'''Mangiafoco''': Vattene via! Non mi sono mai piaciuti i bambini! {{NDR|Sale sul carro ma non trova nulla}}<br>'''Pinocchio''': ...sono io. Signore ha capito? Signore?<br>'''Mangiafoco''': Dove me lo avete nascosto il burattino!?<br>'''Volpe''': Senta, Signor Mangiafoco: se lei ha le traveggole non possiamo farci niente!<br>'''Gatto''': Calma, sta calmo.<br>'''Volpe''': E le dirò, che noi ci siamo stufati da un pezzo.<br>'''Gatto''': No, io no.<br>'''Volpe''': Ha sentito!?! Ce. Ne. An-dia-mo!<br>'''Gatto''': I-o res-to. {{NDR|Mangiafoco si arma di spingardina}} GUARDA! FA SUL SERIO! {{NDR|Gatto e Volpe fuggono}}<br>'''Mangiafoco''': Se vi ammazzo sarà solo un'opera buona. {{NDR|spara due colpi}} Peccato: li ho mancati. {{NDR|Agli altri membri della Compagnia}} Se c'è qualche altro loro complice, farà la stessa fine! Aspetta un attimo... Voi due: andate a riprendere i miei costumi da quei manigoldi!
==[[Explicit]]==
{{explicit serie televisive}}
{{NDR|Geppetto, Pinocchio sono fuggiti dal Pesce-Cane in groppa al Tonno}}<br>'''Tonno''': Comincio ad essere un po' stanco. L'acqua si fa bassa, tra poco vi lascio. {{NDR|all'orizzonte si profila la costa toscana, Geppetto e Pinocchio vengono lasciati a riva}}<br>'''Geppetto''': Grazie signor Tonno! Grazie tante!<br>'''Pinocchio''': Grazie.<br>'''Geppetto''': Grazie per averci salvato! Arrivederci.<br>'''Pinocchio''': Vieni? Andiamo!<br>'''Geppetto''': Eh?<br>'''Pinocchio''': Ho fame.<br>'''Geppetto''': Ecco là, ci risiamo.<br>'''Pinocchio''': Guarda! Laggiù! C'è una casa! Ci daranno qualcosa da mangiare! Corri!<br>'''Geppetto''': Ci danno da mangiare? Eh, speriamo.<br>'''Pinocchio''': Corri!<br>'''Geppetto''': Piano! Piano, non ce la faccio! Sono stanco, io!<br>'''Pinocchio''': Non aver paura babbino, ormai ci sono io!
==Canzoni==
===Canzone di Pinocchio===
Utente anonimo