Differenze tra le versioni di "A Better Tomorrow (film 1986)"

m
 
==Citazioni su ''A Better Tomorrow''==
*Attivo dal 1973, J. Woo aveva diretto una quindicina di ''Wuxiapian'' (film di cavalieri erranti) quando, grazie al famoso regista-produttore [[Tsui Hark]], con questo film inaugurò nel cinema di Hong Kong il filone dei noir metropolitani iperrealisti e contribuì alla propria trasferta verso Hollywood, dove fu largamente imitato da [[Quentin Tarantino|Tarantino]] e soci. Nonostante i difetti di sceneggiatura il film ebbe un grande successo. Il suo tema centrale è ancora quello romantico dell'amicizia virile all'insegna dell'eroismo. La violenta frenesia ridondante dell'azione non nasconde le influenze occidentali nella poetica di Woo, teso a contaminare la lezione Hollywoodiana di Siegel e [[Sam Peckinpah|Peckinpah]] e quella europea di [[Jean-Pierre Melville|Melville]] e [[Sergio Leone|Leone]]. Coreografie di Tong Fei. (''[[Ilil Morandini]]'')
*La pellicola che ha segnato una svolta nella carriera di Woo (fino ad allora autore di ''wuxiapian'' e film comici) e nel cinema di Hong Kong, inaugurando il genere del mélo-noir metropolitano in cui le sparatorie iperrealiste sostituiscono i duelli tradizionali. I temi sono quelli classici di Woo: l'elogio dell'amicizia, la difesa anacronistica di un mondo votato all'autodistruzione, la violenza stilizzata dove si mescolano lacrime e sangue. L'impianto da film popolare e certe ingenuità dispiacciono agli occidentali abituati ai successivi lavori del regista, ma il respiro è epico e travolgente. Un trampolino di lancio anche per Chow, che ruba la scena nella parte dell'ex killer umiliato, con impermeabile e occhiali scuri. Woo è il poliziotto occhialuto, il produttore Tsui Hark è il capo della giuria. Sceneggiatura di John Woo, [[Chan Hing-ka]] e [[Leung Suk-wah]]. Dal film ''Yinxiong bense'' (in inglese ''The story of Discharged Prisoner'') di [[Lung Kong]] (1967). Il titolo originale significa «l'eroe mostra il suo valore». Da noi inedito in sala: diffidare dalla versione italiana con musiche spurie. Con due seguiti. (''[[Il Mereghetti]]'')
*La pellicola che ha lanciato Woo (anche co-sceneggiatore) è uno dei più grandi blockbuster di sempre nel mercato di Hong Kong: forse non incisiva come altre girate successivamente, ma con diverse sequenze davvero esplosive; inoltre, si avvale della grande performance di Chow Yun-Fat. Con due sequel. ([[Leonard Maltin]])
 
==Altri progetti==