Differenze tra le versioni di "Danilo Pennone"

nessun oggetto della modifica
(Rivisto lo schema della pagina.)
 
 
==Citazioni di Danilo Pennone==
*I [[libri]] mi piacciono perché non strillano, sono silenziosi, eppure dicono un sacco di cose. (da ''Confessioni di una mente criminale'', Newton & Compton Editori, 2008)
*I mostri di cui bisogna aver paura hanno la stessa faccia di un padre, di un figlio, la stessa voce rassicurante del vicino di casa, perfino gli occhi indulgenti di un prete. (da ''Il cadavere del lago'', Newton Compton Editori, 2019)
 
==Altri progetti==
Utente anonimo