Differenze tra le versioni di "Sigmund Freud"

*''Mio fratello è figlio unico'' [...] ''perché è convinto che anche chi non legge Freud può vivere cent'anni.'' ([[Rino Gaetano]])
*Non è affatto vero che io provenga esclusivamente da Freud. La mia impostazione scientifica e la teoria dei complessi precedono il mio incontro con Freud. I maestri che mi hanno influenzato in maggior misura sono Bleuer, Pierre Janet e Théodore Flournoy. ([[Carl Gustav Jung]])
*Quando Hitler conquistò l'Austria e la Germania, Freud fuggì in Inghilterra: abbandonò l'Austria meravigliosa rappresentata da [[Joseph Roth]], che gli assomigliava profondamente con la sua ''Marcia di Radetzky''. A Londra gli asportarono l'osso della mandibola al punto di impedirgli di parlare. Il cancro si diffuse rapidamente. Taceva, taceva, sebbene continuasse a scrivere vorticosamente con la sua grazia di grande classico. Morì fumando uno dei suoi dilettissimi sigaretti. Chissà cosa pensasse e in quali vertigini si inoltrasse, mentre, pazientissimo, ascoltava i messaggi di [[Thomas Mann]] e di [[Stefan Zweig]]. ([[Pietro Citati]])
*Quando Sigmund Freud tentò di analizzare i motivi del comportamento sociale umano e di renderne comprensibili le sue cause [...] fu accusato di mancanza di rispetto, materialismo cieco e persino di tendenze pornografiche. L'umanità difende il concetto che ha di sé con tutti i mezzi ed è davvero opportuno predicare l'''humilitas'' e cercare seriamente di far saltare per aria tutti gli ostacoli che si oppongono all'autoconoscenza. ([[Konrad Lorenz]])
*Se l'inconscio è un abisso, come ha potuto uscirne Sigmund Freud? ([[Fausto Cercignani]])
2 712

contributi