Differenze tra le versioni di "Terminator"

*{{NDR|Il Terminator, appena arrivato nel presente e completamente nudo, si imbatte in alcuni punk}}<br />'''Punk #1''': Bella serata per passeggiare, eh? <br /> '''Terminator''': Bella serata per passeggiare. <br />'''Punk #2''': Cos'hai fatto? Il bucato, bello? Niente è pulito, vero? <br /> '''Terminator''': Niente è pulito, vero? <br /> '''Punk #1''': Ehi, a questo stronzo gli manca proprio qualche rotella mi pare! <br /> '''Terminator''': I vestiti. Datemeli subito. Ora. <br /> '''Punk #1''' {{NDR|sfoderando il coltello a scatto}}: Ma perché non vai affanculo?<br>{{NDR|Il Terminator uccide i punk e prende loro i vestiti}}
 
*'''Terminator''' {{NDR|in un negozio di armi}}: Un calibro 12 automatico. <br /> '''Proprietario''': Questo è italiano. Va a pompa ed è automatico. <br /> '''Terminator''': La 45 a canna lunga, col mirino laser. <br /> '''Proprietario''': Queste sono nuove di zecca, le ho appena ricevute. È una buona pistola. Tocca il grilletto e compare il raggio, lo sistema nella direzione del bersaglio e spara. Non lo può mancare. Desidera altro?<br /> '''Terminator''': Un fucile fasato plasma calibro 40-0. <br /> '''Proprietario''': Ehi, qui c'è solo quello che vede, amico! <br /> '''Terminator''': L'UZI 9 millimetri? <br /> '''Proprietario''': Mi pare che le armi lei le conosca. Qualunque di questi va benone per difendersi. Quindi... qual è che vuole? <br /> '''Terminator''': Tutte. <br /> '''Proprietario''' {{NDR|[[Ultime parole dai film|ultime parole]]}}: Oggi chiudo presto, allora. {{NDR|il Terminator carica una cartuccia}} Per le pistole bisogna aspettare 15 giorni, ma i fucili può prenderli subito. {{NDR|nota che il Terminator ha caricato la cartuccia}} Questo non deve farlo. <br /> '''Terminator''': Sbagli. {{NDR|il Terminator spara al proprietario}}
 
*'''Sarah''': È incredibile! Come ha potuto rialzarsi quell'uomo dopo che tu lo hai... <br /> '''Kyle''': Non è un uomo, è una macchina. Un Terminator. Modello Sistemi Cibernetici 1-0-1.<br /> '''Sarah''': Una macchina? Come un robot? <br /> '''Kyle''': Non un robot, un cyborg, organismo cibernetico.<br /> '''Sarah''': No, perdeva sangue! [...]<br /> '''Kyle''': Ok, ascolta, i Terminator sono delle unità di infiltrazione, parte uomo, parte macchina. Sotto hanno uno ''chassis'' da combattimento in superlega controllato da un microprocessore totalmente blindato, fortissimo, ma al di fuori è un normale tessuto umano vivo. Carne, pelle, sangue, capelli, elaborati per i cyborg.
*'''Dottor Silberman''' {{NDR|guardando la registrazione dell'interrogatorio di Kyle Reese insieme a Sarah Connor, Ed Traxler e Hal Vukovich}}: E perché non ha portato con sé delle armi? Qualcosa di più sofisticato. Non avete per caso pistole a razzi? <br />'''Hal Vukovich''': Pistole a razzi? {{NDR|ridacchia}}. <br /> '''Dottor Silberman''': Qualcosa della futura tecnologia <br /> '''Kyle''': Si va nudi. Qualcosa che ha a che fare con il campo generato da un organismo vivente, niente di morto funzionerebbe. <br /> '''Dottor Silberman''': Perché? <br /> '''Kyle''': Non ho mica costruito io quel maledetto sistema! <br /> '''Dottor Silberman''': Va bene, va bene, Ma questo Cyborg è di metallo... <br /> '''Kyle''': Rivestito di tessuto vivente! <br /> '''Dottor Silberman''' {{NDR|fermando la registrazione}}: Questa roba è stupenda, potrei fare carriera con questo qua! Vedi quanto è arguta questa parte? Lo vedi che non esige un briciolo di prova? Insomma la maggior parte delle visioni paranoiche sono intricate, ma queste sono prodigiose! {{NDR|Fa ripartire il video}} Perché sono state uccise le altre due donne? <br /> '''Kyle''': Quasi tutti i documenti si sono persi con la guerra. Lo Skynet non sapeva quasi nulla della madre di Connor. Dove abitava, il suo nome, conoscevano solo la città. Il Terminator ha agito solo sistematicamente. <br /> '''Dottor Silberman''': Aha, bene ora torniamo al punto in cui... <br /> '''Kyle''': No, lei ha sentito abbastanza. Io ho risposto a tutte le sue domande. Ora io devo vedere Sarah Connor! <br /> '''Dottor Silvermann''': Temo che non dipenda da me. <br /> '''Kyle''': E allora perché sto parlando con lei. <br /> '''Dottor Sivermann''': Perché io posso aiutarla. <br /> '''Kyle''': Chi è che comanda qui! <br /> '''Dottor Sivermann''': La prego, Reese... <br /> '''Kyle''': Basta! {{NDR|rivolgendosi direttamente alla telecamera}} Tu ancora non mi credi, vero? Lui la troverà! E' per questo che è venuto. La troverà, la troverà! Non potete fermarlo! Lui si farà strada anche qui, la prenderà per la gola e le tirerà fuori il cuore!
 
*'''Terminator''' {{NDR|nella stazione di polizia}}: Sono un amico di Sarah Connor. Mi hanno detto che è qui, potrei vederla? <br /> '''Poliziotto''': No, non può, sta facendo una deposizione. <br /> '''Terminator''': Dove sta? <br /> '''Poliziotto''' {{NDR|[[Ultime parole dai film|ultime parole]]}}: Senta, ci vorrà un bel pezzo. Se vuole aspettare c'è una panca laggiù. <br /> '''Terminator''' {{NDR|si guarda intorno, esamina l'integrità della stanza poi guarda di nuovo il poliziotto}}: Aspetto fuori.<ref> Questa frase, in inglese "''I'll be back''" ("Tornerò"), è un tormentone per l'intera trilogia ed è al 37º posto nella lista delle cento migliori citazioni cinematografiche di sempre votate dall'American Film Institute. Nella versione italiana, tuttavia, i doppiatori l'hanno resa in questo modo per esigenze di adattamento del labiale.</ref>
 
*'''Sarah''': Che effetto fa [[Viaggio nel tempo|attraversare il tempo]]?<br>'''Reese''': Una luce bianca. Un dolore. È come nascere, forse.
Utente anonimo