Differenze tra le versioni di "Fidel Castro"

387 byte aggiunti ,  2 anni fa
*La morte di un combattente non è motivo di lutto se crediamo, come abbiamo creduto sempre, come ha creduto il nostro popolo e come hanno creduto i [[Rivoluzione|rivoluzionari]] in ogni epoca, che nessun uomo vero, nessuno rivoluzionario vero, muore invano.
:''La muerte de un combatiente no es motivo de luto, si creemos como hemos creído siempre, como hemos creído en nuestro pueblo y como han creído los revolucionarios en todas las épocas, que ningún hombre verdadero, ningún revolucionario verdadero muere en vano.''<ref>Dal discorso pronunciato al Congresso Culturale dell'Avana, 12 gennaio 1968; citato in ''[http://www.cuba.cu/gobierno/discursos/1968/esp/f120168e.html]'', ''Cuba.cu''.</ref>
 
*La pazza idea della Grande Somalia ha spinto i dirigenti somali nelle braccia dell'imperialismo, con l'illusione di poter schiacciare l'Etiopia rivoluzionaria e portarle via un terzo del suo territorio.<ref>Citato in [https://archivio.unita.news/assets/main/1978/04/28/page_013.pdf ''Toni diversi di Castro e Menghistù sul problema dell'Eritrea''], ''L'unità'', 28 aprile 1978</ref>
 
*La scienza del [[marxismo-leninismo]] illumina il cammino del nostro popolo. Studiamo, studiamo il marxismo-leninismo sempre meglio!
17 039

contributi