Differenze tra le versioni di "La leggenda degli uomini straordinari"

*'''Allan Quatermain''': Mi serve Hyde.<br />'''Dottor Henry Jekyll''': No! Hyde non mi deve più usare!<br />'''Dorian Gray''': E lei a che serve allora?
 
*{{NDR|Dopo aver toccato il sedere a Mina}} '''Rodney Skinner''': Era una settimana che volevo farlo. <br/> '''Allan Quatermain''': Che scherzo stupido...<br />'''Rodney Skinner''': Ma io non stavo scherzando. {{NDR|prende uno schiaffo in faccia da Mina}}<br />'''Allan Quatermain''': Ora basta, cosa hai scoperto?<br />'''Rodney Skinner''': Grazie per la calda accoglienza, vi ricordo che io resto nudo anche sotto la neve... e ho tutte le parti del corpo intirizzite... e quando dico tutte intendo... tutte!{{NDR|la scen si sposta nella caverna}}In quella atmosfera di sospetto, sapevo che non avreste creduto che la spia non ero io, allora ho pensato che fosse meglio sparire.
'''Allan Quatermain''': Adesso però vieni al "dunque".
'''Rodney Skinner''': La fortezza è immensa. Le fornaci producono ferro per le armi di distruzione di "M", le armi vengono assemblate nello officine da un esercito privato di gente spietata che la pensa come lui. Ma il peggio deve venire, nel bacino di carenaggio, i migliori cervelli di "M" stravolgono il sogno di Nemo.
'''Capitano Nemo''': Il Nautilus?
'''Rodney Skinner''': I Nautili, ne hanno fatti già otto.
'''Capitano Nemo''': E gli scienziati rapiti?
'''Rodney Skinner''': "M" tiene in ostaggio le loro famiglie. O essi lavorano, o mogli e figli muoiono.
'''Capitano Nemo''': Mostruoso.
'''Rodney Skinner''': E non è ancora tutto, gli scienzati lavorano giorno e notte, per creano nuove varianti di "Noi": spie invisibili; eserciti di Hyde; vampiri assassini. "M" parte oggi per l'Europa con campoioni di sostanze chimiche da vendere alla nazioni più bramose di averle.
'''Dottor Jekyll''': Non voglio che il mio demone infetti il mondo.
'''Wilhelmina Harker''': Crede che noi la pensiamo diversamente?
'''Rodney Skinner''': Un intreccio di tubi collega le ciminiere, buttare le bombe nelle fornaci farebbe un bel botto. Qualcuno deve andare, e fare piazza pulita. Io sono il più adatto a non farsi vedere.
'''Allan Quatermain''': Non pensavo che finora tu ci avessi mentito così sfacciatamente. Tutto il tempo a far finta di non essere un eroe...
'''Rodney Skinner''': Smettetela prima che ci ripensi, oh poi sapete: altri in giro come me, e io perdo l'esclusiva.
 
*'''Dorian Gray''' {{NDR|[[Ultime parole dai film|ultime parole]]}}: Eri così bella. <br /> '''Mina Harker''': Grazie! Una volta mi hai spezzato il cuore. Stavolta hai fatto fiasco. Avevi detto che volevi affrontare il tuo demone. Eccolo è qui. {{NDR|gli mostra il suo ritratto, che grida disperatamente, mentre gli si scioglie alle ceneri mandando nel dipinto}}
Utente anonimo