Differenze tra le versioni di "Star Wars: Episodio I - La minaccia fantasma"

nessun oggetto della modifica
*'''Obi-Wan Kenobi''': Ho un presentimento negativo...<br/>'''Qui-Gon Jinn''': Io non sento niente.<br/>'''Obi-Wan Kenobi''': Non è per la missione, maestro, è qualcosa... di remoto, di elusivo.<br/>'''Qui-Gon Jinn''': Non concentrarti sulle tue ansie, Obi-Wan, mantieni la concentrazione solo sul momento presente.<br/>'''Obi-Wan Kenobi''': Ma il maestro Yoda ha detto di porre attenzione al futuro.<br/>'''Qui-Gon Jinn''': Ma non a scapito del presente. Poni attenzione alla Forza vivente, mio giovane Padawan.<br/>'''Obi-Wan Kenobi''': Sì, maestro. Come pensi che accoglierà le richieste del Cancelliere, questo Viceré?<br/>'''Qui-Gon Jinn''': Questi tipi della Federazione sono codardi, il negoziato sarà breve.
 
*'''Darth Sidious''' {{NDR|appare in ologramma}}: Che cosa c'è?<br/>'''Daultay Dofine''': Il vostro piano è fallito, Lord Sidious. Il blocco è finito, non ci mettiamo contro i Jedi!<br/>'''Darth Sidious''': Viceré, voglio che questo fango essiccato non mi compaia mai più davanti! {{NDR|Dofine si allontana}} Ciò che è successo è sconveniente, dobbiamo accelerare i nostri piani. Cominciate a sbarcare le truppe.<br/>'''Nute Gunray''': Milord... Tutto ciò è... legale?<br/>'''Darth Sidious''': Io lo renderò legale.<br/>'''Nute Gunray''': E i due Jedi?<br/>'''Darth Sidious''': Il Cancelliere non doveva coinvolgerli. Uccideteli subito!<br/>'''Nute Gunray''': Sì, sì, milord... Come desiderate...
 
*'''Qui-Gon Jinn''': Droidi da guerra.<br/>'''Obi-Wan Kenobi''': È un esercito da invasione.<br/>'''Qui-Gon Jinn''': È una strana mossa per la Federazione del Commercio. Bisogna avvertire i Naboo e contattare il Cancelliere Valorum. Separiamoci, ci nasconderemo su due navi diverse per rincontrarci sul pianeta.<br/>'''Obi-Wan Kenobi''' {{NDR|sarcastico}}: Su una cosa avevi ragione, maestro: il negoziato è stato davvero breve!
*'''Droide''': Alt!<br/>'''Qui-Gon Jinn''': Sono l'ambasciatore del Cancelliere Supremo, devo scortare queste persone a Coruscant.<br/>'''Droide''': Dove dovete condurle?<br/>'''Qui-Gon Jinn''': A Coruscant.<br/>'''Droide''': Coruscant... Non corrisponde... Attendere... Vi dichiaro in arresto! {{NDR|Qui-Gon lo decapita con la spada laser}}
 
*'''Darth Sidious''': E la Regina Amidala? Ha firmato il trattato?<br/>'''Nute Gunray''': Ella è scomparsa, milord... Una nave Naboo è sfuggita al nostro blocco...<br/>'''Darth Sidious''': Ha!Ah... Voglio la sua firma su quel trattato!<br/>'''Nute Gunray''': Milord, è impossibile localizzare la nave, è fuori dalla nostra portata!<br/>'''Darth Sidious''': Ma non per un Sith. {{NDR|Darth Maul appare nell'ologramma}} Questo è il mio allievo, Darth Maul. Lui troverà la vostra nave smarrita. {{NDR|chiude}}<br/>'''Nute Gunray''': La situazione si complica... Ora ce ne sono due di loro!<br/>'''Rune Haako''': Non dovevamo stringere questo patto.
 
*'''Anakin Skywalker''': Tu sei un angelo?<br/>'''Padmé''': Cosa?<br/>'''Anakin Skywalker''': Un angelo, ho sentito i piloti dello spazio profondo parlare di loro, sono le creature più belle dell'universo. Vivono sulle lune di Iego, credo.<br/>'''Padmé''': Sei uno strano bambino. Come sai tutte queste cose?<br/>'''Anakin Skywalker''': Ascolto i mercanti e i piloti stellari che capitano quaggiù. Anch'io sono un pilota, sai, e un giorno o l'altro me ne volerò via da questo posto.<br/>'''Padmé''': Sei un pilota?<br/>'''Anakin Skywalker''': Mhm, lo sono da una vita.<br/>'''Padmé''': Da quant'è che sei qui?<br/>'''Anakin Skywalker''': Da quando avevo pochissimi anni. Tre, credo. Mia madre e io fummo venduti a Gardulla the Hutt, ma lui ci perse scommettendo a una corsa di sgusci. <br/>'''Padmé''': Sei uno schiavo?<br/>'''Anakin Skywalker''': Sono una persona, e mi chiamo Anakin!<br/>'''Padmé''': Ti chiedo scusa. Sai, non capisco bene, questo è uno strano posto per me.
Utente anonimo