Differenze tra le versioni di "Camillo Benso, conte di Cavour"

→‎Bibliografia: Riferimenti bibliografici.
(+ 3 citazioni dell'insigne statista.)
(→‎Bibliografia: Riferimenti bibliografici.)
==Bibliografia==
*[[Francesco Cossiga]], [[Pasquale Chessa]], ''Italiani sono sempre gli altri. Controstoria d'Italia da Cavour a Berlusconi'', Mondadori, 2007.
*Camillo Benso, conte di Cavour, ''[https://archive.org/details/lettereediteedi05cavogoog/page/n6 Lettere edite ed inedite]'', raccolte ed illustrate da [[Luigi Chiala]], vol IV, Società Tipografico Editrice Nazionale, Torino.
*
 
==Altri progetti==