Differenze tra le versioni di "L'arte della felicità"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  2 anni fa
nessun oggetto della modifica
(→‎Frasi: ho aggiunto una frase del film)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
*'''Speaker''': Allora si aperse nel cielo il tempio di Dio e in esso apparve l'arca del suo patto, e ci furono lampi, voci, tuoni, un terremoto e una forte tempesta di grandine.<br/>'''Sergio''': Pensa di impressionarmi con l'apocalisse di Giovanni?<br/>'''Speaker''': Dovrebbe.<br/>'''Sergio''': E perché?<br/>'''Speaker''': Perché ormai manca poco. Il conto alla rovescia è cominciato; forse non sarà il Vesuvio, magari nemmeno la profezia Maya sulla fine del mondo nel 2012; ma la fine è vicina.
 
*'''Speaker''': La strada è dritta e punta verso il baratro. Chi di noi singolarmente può cambiare davvero qualcosa? chi può invertire la rotta? Io, tu, magari quei mille vecchiacci ricchi sfondati ok; ma loro navigano nell'oro. Non hanno nessuna voglia di fare rivoluzione, sono pronti a sparare sulla folla per lasciare le cose come stanno piuttosto; anzi a pagare qualcuno, non hanno neppure voglia di sporcarsi le mani.<br/>'''Sergio''': E non pensi che a un certo punto qualcuno si ribellerà?<br/>'''Speaker''': Solo se qualcun' altro gli toglie i [[serie televisiva|telefilm]].
 
==Altri progetti==
Utente anonimo