Differenze tra le versioni di "Keira Knightley"

nessun oggetto della modifica
m (sistemo)
*Ho tinto i miei capelli praticamente di ogni colore per i personaggi che ho interpretato nei miei film. Li ho trattati così male che hanno iniziato a cadere. Negli ultimi cinque anni poi ho usato le parrucche, ed è stata la cosa migliore che abbia mai fatto.<ref>Da un'intervista rilasciata a ''In Stule''; citato in ''[http://www.corriere.it/foto-gallery/spettacoli/16_agosto_21/keira-knightley-ho-perso-molti-capelli-5-anni-uso-parrucche-747900b8-67aa-11e6-b2ea-2981f37a7723.shtml Keira Knightley: «Ho perso molti capelli, da 5 anni uso parrucche»]'', ''Corriere.it'', 22 agosto 2016.</ref>
*Faccio pochissimi film ambientati ai giorni nostri perché i personaggi femminili che vi compaiono vengono quasi sempre stuprati. Leggendo le sceneggiature trovo spessissimo qualcosa di disturbante rispetto a come sono rappresentate le donne, mentre all'opposto le pellicole di ambientazione storica mi propongono sempre personaggi molto stimolanti.<ref>Da un'intervista rilasciata a ''Variety''; citato in ''[https://www.quotidiano.net/magazine/showbiz/keira-knightley-1.3667537 Keira Knightley: "I personaggi femminili moderni vengono sempre stuprati"]'', ''Quotidiano.net'', 17 gennaio 2018.</ref>
*Le commedie sono un genere che mi mette in difficoltà, molto più delle storie drammatiche. Perché quando il tuo personaggio ha una battuta divertente la prima volta che la dici sul set la gente intorno a te ride. Ma se poi la stessa battuta la devi ripetere ancora e ancora la troupe smette di trovarla divertente. Che è assolutamente comprensibile. Ma, ugualmente, comincio a chiedermi: «Ma davvero sono in grado di far ridere?» Personalmente trovo molto più stressante una parte comica piuttosto che tragica.<ref>Da un'intervista rilasciata al London Film Festival; citata in ''[https://www.vanityfair.it/show/cinema/2018/10/13/keira-knightley-nuovo-film-colette-festival-londra-red-carpet Keira Knightley: «Far ridere? Che fatica»]'', ''Vanity Fair'', 13 ottobre 2018.</ref>
 
==Note==
78

contributi