Differenze tra le versioni di "Fratello sole, sorella luna"

Annullata la modifica 953665 di 193.205.210.41 (discussione)
(Annullata la modifica 953665 di 193.205.210.41 (discussione))
Etichetta: Annulla
*'''Francesco''': Tante volte ho guardato le [[allodola|allodole]] volare attorno alla mia casa. Non sono che umili, modeste creature. Chiedono solo un sorso d'acqua e poche bacche, per poter vivere e librarsi alte nel cielo. Un giorno ho cominciato a pensare che pure noi saremmo felici, se potessimo accontentarci di quello che ha l'allodola, se vivessimo anche noi come lei vive, rendendo grazie al Signore che ci ha creati. Ecco perché siamo a Roma: per chiedervi consiglio.<br />'''Innocenzo III''': Non vedo quale consiglio posso offrirti, mio diletto figliolo. Dio ti ha dato il più prezioso dei doni: la grazia di avvicinarti a lui attraverso le sue creature. Che puoi volere ancora?<br />'''Francesco''': I semplici e i poveri sono con noi, ma gli altri... Forse ci siamo ingannati. È questo che dovete dirci. È possibile, santo padre, vivere in accordo con gli insegnamenti del Vangelo, o abbiamo errato per presunzione? Se fosse così, vorrei che voi ci indicaste gli errori commessi.<br />'''Innocenzo III''': Mio caro ragazzo, gli errori saranno perdonati. Nella nostra ossessione per il [[peccato originale]], a volte si dimentica l'originale [[innocenza]]. Fa' che non succeda anche a te.
*'''Innocenzo III''': Ma cosa avverrà dopo a chi seguirà la vostra strada? Ci avete pensato bene?<br />'''Francesco''': Ma quello che è vero per noi oggi perché non dovrà essere vero anche domani?<br />'''Innocenzo III''': Noi siamo incrostati di ricchezza e di potere. Tu, con la tua povertà, con la tua semplicità, hai saputo umiliarci.
 
nik it shht 1 fai silenzio prego ! en shht 1 make silence please !
 
==Note==
782

contributi