Differenze tra le versioni di "Captain America - Il primo Vendicatore"

*'''Peggy Carter''': Carina, l'esibizione.<br/>'''Steve Rogers''': Sì, ehm... Ho dovuto improvvisare un po', sono abituato a un pubblico più... adolescente.<br/>'''Peggy Carter''': Ho saputo che sei la "Nuova speranza dell'America".<br/>'''Steve Rogers''': La vendita dei titoli ha un incremento del 10% negli stati che visito. <br/>'''Peggy Carter''': È il senatore Brandt a dirlo?<br/>'''Steve Rogers''': Almeno mi fa fare qualcosa... Phillips mi avrebbe rinchiuso in un laboratorio!<br/>'''Peggy Carter''': Hai solamente queste uniche due opzioni? Cavia da laboratorio o scimmia danzante? Eri destinato a molto di più, lo sai? {{NDR|Steve si guarda intorno pensieroso}} Che c'è? <br/>'''Steve Rogers''': Ho sognato per tanto tempo di andare oltreoceano, essere in prima linea, servire il mio paese... finalmente sono riuscito a realizzarlo... con una calzamaglia. {{NDR|vede un furgone che porta soldati feriti}} Devono essere passati per l'Inferno.<br/>'''Peggy Carter''': Loro molto più di altri... Schmidt ha inviato un corpo militare ad Azzano, duecento uomini hanno combattuto, meno di cinquanta sono tornati. Il tuo pubblico ora è ciò che rimane del centosettesimo, gli altri sono stati uccisi o catturati.<br/>'''Steve Rogers''': Il centosettesimo?! {{NDR|era il gruppo in cui era andato Bucky}}<br/>'''Peggy Carter''': Cosa c'è?<br/>'''Steve Rogers''': Venga! {{NDR|raggiungono la tenda di Phillips}} Colonnello Phillips!<br/>'''Chester Phillips''': Guarda chi si vede, l'uomo a stelle e strisce con un piano, qual è il tuo [[Piani dai film|piano]], oggi?<br/>'''Steve Rogers''': Mi serve l'elenco delle vittime di Azzano!<br/>'''Chester Phillips''': Non sei tu a dare ordini.<br/>'''Steve Rogers''': Mi serve solo un nome, il sergente James Barnes del centosettesimo!<br/>'''Chester Phillips''' {{NDR|rivolto a Carter}}: Più tardi lei e io faremo una chiaccheratina che non gradirà! <br/>'''Steve Rogers''': La prego, mi dica se è vivo, signore! B-A-R...<br/>'''Chester Phillips''': So scrivere! ...Oggi ho firmato talmente tante lettere di condoglianze che ho dovuto smettere di contarle. Ma... quel nome mi sembra familiare. Mi dispiace.<br/>'''Steve Rogers''': E che farete con gli altri? Ci sarà una missione di salvataggio?<br/>'''Chester Phillips''': Sì, si chiama "vincere la guerra"!<br/>'''Steve Rogers''': Ma se sa dove si trovano, perché non...?<br /> '''Chester Philips''' {{NDR|interrompendolo}}: Sono a trenta miglia dietro le linee, in uno dei territori più blindati d'Europa. Perderemmo più uomini di quanti ne salveremmo, ma non mi aspetto che questo lo capisca una ballerina di fila!
 
*'''Peggy Carter''': Questo è il tuo transponder, attivalo quando sei pronto e il segnale ci condurrà da te direttamente.<br/>'''CaptainCapitan America''': È sicuro che funzioni?<br/>'''Howard Stark''': È stato testato più di te, amico! {{NDR|l'aereo viene attaccato da terra, Steve si alza per saltare fuori}}<br/>'''Peggy Carter''': Dove vai?! Fermo! Dobbiamo portarti a destinazione!<br/>'''CaptainCapitan America''': Almeno sarò al sicuro! Girate questo affare e sparite da qui!<br/>'''Peggy Carter''': Tu non puoi darmi ordini!<br/>'''CaptainCapitan America''': Altroché se posso: sono un capitano!
 
*'''Gabe Jones''': Tu chi diavolo saresti?<br/>'''CaptainCapitan America''': Sono... Captain America.<br/>'''Falsworth''': Uhhh... come, prego? {{NDR|Steve li libera dalla cella}}<br/>'''Dum Dum Dugan''' {{NDR|va incontro al giapponese Jim Morita}}: Arruoliamo cani e porci, eh?<br/>'''Jim Morita''' {{NDR|mostra le targhe}}: Sono di Fresno, campione!<br/>'''CaptainCapitan America''': Ce ne sono altri? Cerco il sergente James Barnes.<br/>'''Falsworth''': C'è una zona di isolamento nella fabbrica, ma non torna nessuno da lì.<br/>'''CaptainCapitan America''': Okay. Il bosco si trova a nord-ovest, poco dopo il cancello, svelti e dategli filo da torcere! Io vi raggiungerò nella radura con gli altri che troverò.<br/>'''Gabe Jones''': Aspetta, te la senti?<br/>'''CaptainCapitan America''': Sì... Sì, avrò steso Hitler almeno duecento volte!
 
*'''CaptainCapitan America''' {{NDR|mentre libera Bucky}}: Credevo fossi morto!<br/>'''Bucky Barnes''': Credevo fossi più piccolo...
 
*'''Johann Schmidt''': Captain America! Che emozione! Io sono un grande ammiratore dei tuoi film! Allora il dottor Erskine è riuscito a farcela, alla fine! Non è un grande miglioramento, tuttavia, direi... sbalorditivo! {{NDR|Steve gli tira un pugno}}<br/>'''CaptainCapitan America''': Non ne hai idea!<br/>'''Johann Schmidt/Teschio Rosso''': Non ne ho idea? {{NDR|dopo un breve scontro, Zola attiva la passerella che lo separa da Steve}} Qualunque cosa ti abbia raccontato Erskine, sono stato io il suo più grande successo! {{NDR|si strappa la maschera rivelando il suo vero volto da Teschio Rosso}}<br/>'''Bucky Barnes''' {{NDR|rivolto a Steve}}: Tu non hai una di quelle, vero?<br/>'''Teschio Rosso''': Tu sei un illuso, Capitano! Fai finta di essere un semplice soldato, ma nella realtà hai solo timore di ammettere che abbiamo lasciato l'umanità alle nostre spalle! E a differenza di te, io l'accetto con orgoglio! Senza paura!<br/>'''CaptainCapitan America''': Allora come mai scappi?
 
*'''Senatore Brandt''': Sono onorato a conferire questa medaglia al valore a un mio carissimo amico... Captain America! {{NDR|nessuno esce dalla tenda}} Captain America? Capitano, tocca a te! {{NDR|un passacarte esce per informarlo che Steve è assente}}<br/>'''Generale''' {{NDR|interpretato da [[Stan Lee]]}}: Lo immaginavo più alto!
*'''Peggy Carter''': Howard ha delle attrezzature da provare. Domattina?<br/>'''Steve Rogers''': Va benissimo.<br/>'''Peggy Carter''': Vedo che la tua super squadra si prepara per la missione.<br/>'''Bucky Barnes''': Non le piace la musica?<br/>'''Peggy Carter''': A dire il vero sì... È probabile che quando tutto sarà finito, andrò a ballare.<br/>'''Bucky Barnes''': E che cosa stiamo aspettando?<br/>'''Peggy Carter''' {{NDR|guarda Steve}}: Il compagno giusto. 8:00, Capitano.<br/>'''Steve Rogers''': Sissignora, ci sarò.<br/>'''Bucky Barnes''': Sono invisibile. Mi sono trasformato in te, è come un incubo!
 
*'''Teschio Rosso''': L'arroganza non si può definire una caratteristica tipica americana, ma devo dire che tu l'incarni meglio di chiunque altro! Ma... esistono limiti additittura per te, Capitano. Oppure Erskine ti ha detto diversamente?<br/>'''CaptainCapitan America''': Mi ha detto che tu sei pazzo.<br/>'''Teschio Rosso''': Ahhh... Provava risentimento per il mio genio e ha tentato di negare ciò che era legittimamente mio, ma a te ha dato tutto. Allora... Tu cosa avevi di così speciale?<br/>'''Captain America''': Niente... sono un ragazzo di Brooklyn. {{NDR|Teschio Rosso lo prende a pugni}} Ho tutto il giorno libero!<br/>'''Teschio Rosso''': Oh, ne sono convinto, sì, ma sfortunatamente la mia agenda è piena di impegni! {{NDR|gli punta la pistola in testa, ma sente i rinforzi di Steve arrivare}}<br/>'''CaptainCapitan America''': Anche la mia! {{NDR|si libera mente gli Howling Commandos irrompono nella base e aprono fuoco}}
 
*'''Soldato HYDRA''': Taglia una testa e altre due... {{NDR|Phillips gli fucila addosso}}<br/>'''Chester Phillips''': Troviamo le altre due!
 
*'''CaptainCapitan America''' {{NDR|sta per salire sul bombardiere}}: La tenga ferma!<br/>'''Peggy Carter''': Aspetta! {{NDR|si scambiano un bacio}} Fallo fuori!<br/>'''Chester Phillips''' {{NDR|Steve lo guarda}}: Io non ti bacio!
 
*'''Teschio Rosso''': Tu non ti arrendi mai, non è vero?<br/>'''CaptainCapitan America''': No! {{NDR|siiniziano combattonoa combattersi}}<br/>'''Teschio Rosso''': Avresti potuto avere il potere degli dèi! Porti una [[bandiera]] sul petto e pensi di combattere una battaglia di nazioni! Io ho visto il futuro, Capitano! Non esistono bandiere! <br/>'''CaptainCapitan America''': Non il mio futuro! {{NDR|gli tira addosso lo scudo, facendogli danneggiare il contenitore del Cubo Cosmico che alimenta l'aereo}}<br/>'''Teschio Rosso''': Che cosa hai fatto?! {{NDR|prende in mano il Cubo, che apre un portale galattico e lo scaglia dolorosamente in un punto nell'altro universo, poi il Cubo cade, sfonda lo scafo del bombardiere e precipita in mare}}
 
*'''Peggy Carter''': Steve, sei tu, stai bene?<br/>'''CaptainCapitan America''': Peggy, Schmidt è morto!<br/>'''Peggy Carter''': E l'aereo?<br/>'''CaptainCapitan America''': Questo... è un po' più difficile da spiegare!<br/>'''Peggy Carter''': Dammi le tue coordinate, ti troverò un luogo dove atterrare!<br/>'''CaptainCapitan America''': Non posso atterrare in sicurezza, ma posso provare un atterraggio forzato.<br/>'''Peggy Carter''': Ah, okay, metto Howard in linea, ti dirà cosa fare...<br/>'''CaptainCapitan America''': Non c'è tempo! Va troppo veloce ed è diretto verso New York... Devo farlo esplodere in acqua.<br/>'''Peggy Carter''': Ti prego, non lo fare! A-Abbiamo tempo, troveremo un'altra soluzione!<br/>'''CaptainCapitan America''': Al momento sono in mezzo al nulla, se aspetto, molte persone rischiano di morire! Peggy... questa è la mia scelta. {{NDR|fa impennare il bombardiere verso i ghiacci}} Peggy?<br/>'''Peggy Carter''': Sono qui...<br/>'''CaptainCapitan America''': Ti devo chiedere di rimandare quel ballo.<br/>'''Peggy Carter''' {{NDR|iniziando a piangere}}: Va bene... Fra una settimana, sabato prossimo, allo Stork Club.<br/>'''CaptainCapitan America''': Va bene...<br/>'''Peggy Carter''': Alle venti in punto, non osare fare tardi, chiaro?<br/>'''CaptainCapitan America''': Ancora non ho imparato a ballare.<br/>'''Peggy Carter''': Ti insegnerò io! Però devi venire.<br/>'''CaptainCapitan America''': Chiederemo all'orchestra di suonare un lento! {{NDR|poco prima di schiantarsi, si stacca su Peggy mentre lo ascolta}} Mi dispiacerebbe pestar... {{NDR|la trasmissione si interrompe}}<br/>'''Peggy Carter''': Steve? ...Steve? {{NDR|piangendo}} Steve?!?
 
*{{NDR|Dopo la fuga di Steve che termina quando si ritrova nella Times Square odierna}}<br/>'''Nick Fury''': Riposo, soldato! Senti, mi dispiace per la messa in scena di poco fa, ma... pensavamo che fosse meglio arrivarci con cautela.<br/>'''Steve Rogers''': Arrivare dove?<br/>'''Nick Fury''': Hai dormito, Capitano. Per quasi settant'anni. {{NDR|Steve si guarda intorno incredulo e rattristato}} Sei sicuro di stare bene?<br/>'''Steve Rogers''': Sì, sì, è solo che... avevo un appuntamento.
Utente anonimo