Differenze tra le versioni di "The Avengers (film 2012)"

==Dialoghi==
{{cronologico}}
*'''Loki''' {{NDR|rivolgendo a Nick Fury, che stava portando via il Tesseract}}: Ti prego no... mi serve ancora.<br />'''Nick Fury''': Non rendiamo la cosa più complicata.<br />'''Loki''': Invece sì. Vengo da lontano con un incarico. Io sono Loki, da Asgard, e sono ricolmo di gloriosi propositi.<br />'''Erik Selvig''' {{NDR|sorpreso}}: Loki, il fratello di Thor! {{NDR|Loki lo guarda infastidito}}<br />'''Nick Fury''': Non abbiamo dispute con il tuo popolo.<br />'''Loki''': Una formica e uno [[stivale]] hanno dispute?<br />'''Nick Fury''': Il tuo piano è di calpestarci?!<br />'''Loki''': Giungo a voi con la lieta notizia di un mondo reso libero.<br />'''Nick Fury''': Libero da cosa?<br />'''Loki''': Dalla libertà: la più grande menzogna della vita. Una volta che accetterai questo nel tuo cuore... {{NDR|lui appoggia la punta del suo scettro al petto di Selvig, rendendolo suo schiavo}} conoscerai la pace.<br />'''Nick Fury''': Sì, parli di pace, ma tu intendi il suo contrario.<br />'''Clint Barton''': Signore, il direttore Fury prende tempo. Stiamo per essere travolti da trentacinque metri di roccia. Intende seppellirci.<br />'''Nick Fury''': Come i faraoni nell'antichità.<br />'''Erik Selvig''': Ha ragione. Il portale sta collassando. Tra due minuti la situazione diventerà critica.<br />'''Loki''': Bene, allora. {{NDR|Barton spara a Fury e poi Loki e i suoi uomini se ne vanno col Tesseract}}
*'''Membro del Consiglio della Sicurezza Mondiale''': Sta dicendo che Asgard sta dichiarando guerra al nostro pianeta?<br />'''Nick Fury''': No, non Asgard: Loki.
*'''Membro del Consiglio della Sicurezza Mondiale''': La guerra non si vince con i sentimenti, direttore.<br />'''Nick Fury''': No. Si vince con i soldati.
*'''Loki''': Sono poche le persone che possono prendermi alle spalle.<br />'''Natasha''': Ma immaginavi che sarei venuta.<br />'''Loki''': Dopo. Dopo tutte le torture che Fury avesse escogitato... Saresti sembrata un'amica, un balsamo. E io avrei collaborato.<br />'''Natasha''': Dimmi cosa hai fatto all'agente Barton.<br />'''Loki''': Direi che ho ampliato la sua mente.<br />'''Natasha''': E quando avrai vinto... quando sarai il re dei re... che fine farà la tua di mente?<br />'''Loki''': Questo è amore, Agente Romanoff?<br />'''Natasha''': L'amore è per i bambini. Io sono in debito con lui.<br />'''Loki''': Racconta.<br />'''Natasha''': Prima di lavorare per lo S.H.I.E.L.D, io... be', avevo una certa popolarità. Sono dotata di un'abilità molto specifica. Non mi importava per chi la usassi, o su chi. Ero sui radar dello S.H.I.E.L.D. con profilo negativo. Inviarono l'agente Barton ad uccidermi. Lui decise in modo diverso.<br />'''Loki''': E che farai se promettessi di risparmiarlo?<br />'''Natasha''': Non ti farò uscire.<br />'''Loki''': No, ma la cosa mi intriga. Il vostro mondo è in bilico e tu tratti per un solo uomo.<br />'''Natasha''': I regimi cadono ogni giorno. Non verso lacrime per questo. Sono russa. O lo ero.<br />'''Loki''': E ora cosa sei?<br />'''Natasha''': Non è poi così complicato. Quella nota rossa sul mio registro deve essere cancellata.<br />'''Loki''': Davvero? Riusciresti a cancellare quella nota così rossa? La figlia di Dreykov... San Paolo... l'incendio all'ospedale? Barton mi ha detto ogni cosa. Il tuo registro sta grondando! Il rosso sgorga! E credi che salvare un uomo non più virtuoso di te possa cambiare qualcosa? È la più vile forma di sentimentalismo... è la preghiera di un bambino! Patetico! Tu menti e uccidi... al servizio di bugiardi e assassini. Fingi di essere diversa, di avere un tuo codice... per espiare gli orrori commessi. Ma sono una parte di te. E non ti lasceranno mai più. {{NDR|Loki colpisce rabbiosamente con un pugno la parete di vetro della cella}} Non toccherò Barton, non finché non ti avrà ucciso. Lentamente, interiormente, con tutti i modi che lui sa che tu temi. Poi si sveglierà il tempo necessario per vedere il suo operato... e quando urlerà gli fracasserò il cranio! È questo il mio patto, vulvetta lamentosa!<br />'''Natasha''' {{NDR|spaventata}}: Sei un mostro.<br />'''Loki''': Ahahah oh, no! Voi... avete portato il mostro.<br />'''Natasha''': Allora, Banner! È questo il tuo piano?!<br />'''Loki''' {{NDR|confuso}}: Cosa?<br />'''Natasha''': {{NDR|avvertendo gli agenti S.H.I.E.L.D.}} Loki ha intenzione di scatenare Hulk. Tenete Banner in laboratorio. Sto arrivando. Chiamate anche Thor. {{NDR|rivolgendosi nuovamente a Loki, prima di andarsene}} Grazie... per la tua collaborazione.
*'''Steve Rogers''': Toglimi di dosso le mani!<br />'''Tony Stark''': Oh, ti è per caso venuto qualche livido?<br />'''Steve Rogers''': Già. Sei grosso con l'armatura. Tolta quella che cosa sei?<br />'''Tony Stark: '''Un genio, miliardario, playboy, filantropo.<br />'''Steve Rogers''': Conosco uomini modesti che valgono dieci volte te. Ho visto i filmati, l'unica cosa per cui combatti è te stesso. Non sei il tipo votato al sacrificio, che si stende sopra un filo spinato perché gli altri lo scavalchino.<br />'''Tony Stark''': Io il filo spinato lo taglierei.<br />'''Steve Rogers''': Sempre una via d'uscita! Forse tu non sei una minaccia ma ti conviene di smetterla di giocare a fare l'eroe.<br />'''Tony Stark''': Un eroe? Come te? Sei un esperimento di laboratorio, Rogers, tutto quello che hai di speciale è uscito da un'ampolla.<br />'''Steve Rogers''': Metti l'armatura: divertiamoci un po'!<br />'''Thor''': Ahahahah siete veramente meschini! E ridicoli!<br />'''Bruce Banner''': Si, una vera squadra!
*{{NDR|Mentre l'Helicarrier viene assalito dagli uomini di Loki, Thor va a cercare il fratellastro, che sta evadendo, e mentre cerca di fermarlo viene ingannato e rimane intrappolato al suo posto}}<br />'''Loki''' (illusione): Possibile che tu ancora non abbia imparato? {{NDR|mentre l'illusione si accinge a premere il pulsante per l'espulsione della cella contenente Thor}} Gli umani ci ritengono immortali... vogliamo verificarlo? {{NDR|l'agente Phil Coulson atterra le guardie di Loki e arriva di nascosto tenendo in mano una grossa arma e puntandola contro Loki}}<br />'''Phil Coulson''': Per favore, indietro! Ti piace? Abbiamo lavorato sul prototipo dopo che hai mandato il Distruttore. Neanch'io so cosa faccia... vogliamo verificarlo? {{NDR|il vero Loki compare alle spalle di Coulson e lo trafigge col suo scettro mentre l'illusione svanisce.}}<br />'''Thor''': Noooo!!! {{NDR|Loki comincia lasciare cadere nel vuoto la gabbia in cui era imprigionato Thor}} <br /> '''Phil Coulson''': Tu sarai sconfitto.<br />'''Loki''': Davvero?!<br />'''Phil Coulson''': È nella tua natura.<br />'''Loki''': I vostri eroi sono disseminati, la vostra fortezza fluttuante sta precipitando... quale sarebbe il mio discapito?<br />'''Phil Coulson''': Manchi di convinzione.<br />'''Loki''': Non credo di esser...<br />'''Phil Coulson''' {{NDR|spara a Loki con l'arma, scaraventandolo via}}: Ecco che cosa fa!.
*'''Phil Coulson''': Scusi, capo, il Dio se l'è squagliata.<br />'''Nick Fury''': Rimani sveglio, occhi su di me.<br />'''Phil Coulson''': No, timbro il cartellino.<br />'''Nick Fury''': Opzione non valida.<br />'''Phil Coulson''' {{NDR|[[Ultime parole dal Marvel Cinematic Universe|ultime parole]]}}: Tutto a posto, capo. Quella squadra non funzionerà mai se loro non avranno qualcosa da... {{NDR|muore}}
*'''Steve Rogers''': A Loki occorre una fonte di energia, se riusciamo...<br />'''Tony Stark''': Il livello personale!<br />'''Steve Rogers''': Non è questo il punto.<br />'''Tony Stark''': È questo il punto! È ciò che Loki vuole... ci ha colpiti tutti proprio qui, perché?<br />'''Steve Rogers''': Per dividerci.<br />'''Tony Stark''': Divide et impera, sì... certo, ma sa che deve eliminarci per vincere, giusto? È questo che lui vuole: vuole sconfiggerci e vuole esser visto mentre lo fa... vuole un pubblico!<br />'''Steve Rogers''': Esatto, come ha fatto a Stoccarda!<br />'''Tony Stark''': Sì, era la prova generale e questa... questa è la prima e Loki è una diva a tutti gli effetti: vuole fiori, vuole parate, vuole un monumento costruito in cielo col suo nome sopra... figlio di puttana!
Utente anonimo