Differenze tra le versioni di "Wargames - Giochi di guerra"

*'''David''': Come si chiamava?<br>'''Jennifer''': Mio padre?<br>'''David''': No, no. Il figlio di Falken.<br>'''Jennifer''': Ah. Joshua.<br>'''David''': Non può essere così semplice... {{NDR|inserisce la backdoor [[parole d'ordine dai film|password]] "joshua"}}
 
*'''Joshua''': Volgiamo fare una partita?.<br>'''Jennifer''': {{NDR|Ridacchiando}} Sentiva la mancanza di Falken.<br>'''David''': Già.{{NDR|Digitando sulla tastiera}} Si, volentieri. Ti andrebbe Guerra Termonucleare Globale?<br>'''Joshua''': Non preferirebbe una bella partita a scacchi?.<br>'''David''': Dopo, Giochiamo alla Guerra Termonucleare Globale.<br>'''Joshua''': Bene.<br>'''David''': D'accordo! {{NDR|Sullo schermo appaiono le mappe di USA e URRS}} Fantastico!<br>'''Joshua''': Da che parte vuole stare?.<br>'''David''': Io prendo i russi.<br>'''Joshua''': Elencare obiettivi prioritari, prego.<br>'''David''': Chi vogliamo colpire per primo?<br>'''Jennifer''': Vediamo... che te ne pare di Las Vegas?<br>'''David''': Las Vegas, ottimo!.<br>
 
*'''Richter''': {{NDR|Correndo nella sala del Norad}} Fermi! Fermi! É una simulazione! É in corso un attacco simulato!<br>'''Generale Beringer''': Che cavolo sbraita, io non ho ordinato nessun attacco simulato.<br> '''Richter''': Fermatevi! Ferma! Non veniamo attaccati, è una simulazione!<br> '''Generale Beringer''': Insomma, la smetta! Non dovrebbe correre qui, potrebbe farsi male qualcuno.<br> '''Richter''': Mi spiace signore, non so come sia possibile, ma è stato inserito dall'esterno un attacco simulato nel computer, è una dannata simulazione!.<br>
*'''David''': {{NDR|digitando sulla tastiera}} Joshua.<br>'''Joshua''': Salve professor Falken.<br>'''David''': Salve. Stai ancora giocando la partita?<br>'''Joshua''': Certo. Devo raggiungere Defcon 1 e lanciare i miei missili entro 28 ore. Le interessa vedere qualche percentuale delle perdite previste?<br>'''David''': {{NDR|leggendo i dati che appaio a video}} 69% delle abitazioni distrutte. 72 milioni di persone uccise. {{NDR|digitando sulla tastiera}} Si tratta di un gioco o è una cosa vera?<br>'''Joshua''': Che differenza fa?
 
*'''Jennifer''': David, se è ancora vivo, perché dicono che è morto nel necrologio?<br>'''David''': No, non è morto, se n'è andato. Quando sanno troppo gli danno una nuova identità. Comunque l'ha detto il computer.<br>'''Jennifer''': Ah, è il computer che l'ha detto? Sarebbe il computer che fa ancora le partite? È un computer militare, quindi anche quelli là dovrebbero saperlo.<br>'''David''': Ma non sanno di Joshua! Falken ha programmato Joshua, lui è l'unico che sa cosa può fare! Quel computer cerca di vincere il gioco che abbiamo cominciato noi, capisci? Fa sul serio!<br>
*'''Jennifer''': Non ci ha ascoltati affatto, vero?.<br>'''Falken''': Si invece. Bello quando avete colpito Las Vegas. Giusto finale biblico per quel posto, non trovate?.<br>'''David''': Li chiamerà per dirgli cosa sta facendo Joshua?.<br>'''Falken''': Ora ragazzi venite qui, vi racconterò una bella favola. Siete seduti comodi? Allora comincio! Una volta, tanto tempo fa, viveva una magnifica razza di animali [i dinosauri], che dominava il mondo millennio dopo millennio, e correvano, e nuotavano, e combattevano, e volavano! Finché all'improvviso, molto di recente, sono scomparsi. La natura aveva rinunciato, per ricominciare. Noi non eravamo neanche scimmie, allora. Eravamo... questi piccoli roditori che si nascondono tra le rocce. E quando spariremo, la natura ricomincerà da capo, probabilmente con le api. La natura sa quando deve ritirarsi David!<br>'''David''': Io non voglio ritirarmi. Se Joshua li induce a fargli lanciare un attacco la colpa sarà sua.<br>'''Falken''': Mia pensi? Lo scopo era di trovare un modo per fare una guerra nucleare senza distruggere noi stessi, far si che i computer imparassero dagli errori che noi non potevamo permetterci. Solamente... non sono riuscito ad insegnare a Joshua la lezione più importante.<br>'''David''': Qual era?.<br>'''Falken''': L'inutilità. Che c'è un momento in cui si deve rinunciare.<br>
 
*'''Jennifer''': Non ci ha ascoltati affatto, vero?.<br>'''Falken''': Si invece. Bello quando avete colpito Las Vegas. Giusto finale biblico per quel posto, non trovate?.<br>'''David''': Li chiamerà per dirgli cosa sta facendo Joshua?.<br>'''Falken''': Ora ragazzi venite qui, vi racconterò una bella favola. Siete seduti comodi? Allora comincio! Una volta, tanto tempo fa, viveva una magnifica razza di animali [i dinosauri], che dominava il mondo millennio dopo millennio, e correvano, e nuotavano, e combattevano, e volavano! Finché all'improvviso, molto di recente, sono scomparsi. La natura aveva rinunciato, per ricominciare. Noi non eravamo neanche scimmie, allora. Eravamo... questi piccoli roditori che si nascondono tra le rocce. E quando spariremo, la natura ricomincerà da capo, probabilmente con le api. La natura sa quando deve ritirarsi David!<br>'''David''': Io non voglio ritirarmi. Se Joshua li induce a fargli lanciare un attacco la colpa sarà sua.<br>'''Falken''': Mia pensi? Lo scopo era di trovare un modo per fare una guerra nucleare senza distruggere noi stessi, far si che i computer imparassero dagli errori che noi non potevamo permetterci. Solamente... non sono riuscito ad insegnare a Joshua la lezione più importante.<br>'''David''': Qual era?.<br>'''Falken''': L'inutilità. Che c'è un momento in cui si deve rinunciare.<br>
 
*'''Falken''': Avete mai giocato a tris, voi?<br />'''Jennifer''': Sì, certo.<br />'''Falken''': Ma ora non più.<br />'''Jennifer''': No.<br />'''Falken''': Perché?<br />'''Jennifer''': Perché nessuno può vincere. Non è divertente.<br />'''Falken''': Esatto. Non c'è alcun modo di vincere, è un gioco inutile. Invece là, al NORAD, sono convinti che si possa vincere una [[guerra nucleare]], che si possano subire accettabili perdite.
101

contributi