Differenze tra le versioni di "Massimo D'Alema"

m
nessun oggetto della modifica
(→‎Citazioni su Massimo D'Alema: + Malvaldi, aggiungo anche il libro per far capire che non si tratta necessariamente di un parere dell'autore ma di un personaggio del libro stesso)
m
 
==Citazioni su Massimo D'Alema==
*{{NDR|Nel 2016}} Ai vituperati giornalisti, Massimo D'Alema ne regala tali e tante sul Pd da far invidia a Beppe Grillo. Con la differenza che le bordate sparate dal primo rottamato dell'era Renzi non sono affidate al linguaggio urlato del Blog, ma recitate nel freddo e lucido linguaggio della battaglia politica e della lotta di partito. ([[Norma Rangeri]])
*[[Silvio Berlusconi|Berlusconi]] non si deve guardare da lui, ma semmai da quelli come [[Umberto Bossi|Bossi]]. ([[Marcello Dell'Utri]])
*Berlusconi veste i suoi da ginnasti dell'Ottocento e li porta alle Bermuda? D'Alema convoca i Vip in convento. Dov'è la differenza? ([[Stefano Benni]])
*D'Alema vale dieci Cofferati. Però ha avuto la grossa opportunità di cambiare la sinistra e non l'ha sfruttata. Mancanza di coraggio. ([[Alessandro Cè]])
*È un imbroglione che non vuole dare al popolo la costituente. La sinistra è bugiarda: vuole godere i frutti del maggioritario mettendosi la maschera delle riforme. ([[Umberto Bossi]])
*{{NDR|Nel 2014}} Ho dovuto ascoltare Massimo D'Alema dire che Matteo Renzi non è di sinistra. Perché, lui lo è? È ridicolo. ([[Giovanni Senzani]])
*I progetti non lo interessano se non sono la giustificazione di un agire politico, {{NDR|...}} ricorda in caricatura il personaggio di Elikon nel ''Caligola'' di [[Albert Camus|Camus]]. ([[Bruno Trentin]])
*{{NDR|Sul ruolo di segretario del Partito Democratico della Sinistra}} In un momento come questo c'è bisogno di un capo di partito dotato di molte capacità. ([[Nilde Iotti]])