Differenze tra le versioni di "Drago (Beowulf)"

 
==Citazioni sul drago==
*''Hai finalmente conosciuto tuo figlio? [...] Vale tanto più del mio povero idiota Grendel, ma suo padre... suo padre vale tanto più di quanto sia mai valso quel grasso e stupido Hrothgar.'' ([[Madre di Grendel]], [[Caitlín R. Kiernan]])
*Il collo è lungo e segnato da muscoli serpentini e, dove prima c'erano le braccia, ora ci sono due gigantesche ali. Una cosa appuntita e spinosa sbatte a destra e a sinistra e con un solo colpo sbriciola la pietra dell'altare. La bestia è gigantesca, come una piccola balena, grande almeno quanto il mostro marino con cui aveva lottato Beowulf durante la gara di nuoto con Brecca tanto tempo prima. Scuote la sua massiccia testa da una parte all'altra e Beowulf viene sommerso da aria bollente. ([[Caitlín R. Kiernan]])
 
===''[[Beowulf]]''===
*Allora si ridestò il serpente! E una nuova lotta principiò. Annusò i dintorni della roccia e, col cuore feroce, rinvenne l'orma del nemico, di lui che, furtivamente, aveva camminato vicino, sì, vicinissimo alla testa del drago. Così, se gode il favore di Dio, un uomo il cui destino non è ancora la morte può facilmente sfuggire al dolore e alla sorte avversa!
15 802

contributi