Differenze tra le versioni di "Westworld - Dove tutto è concesso"

nessun oggetto della modifica
*'''Dolores''': Alcune persone scelgono di vedere la bruttezza di questo mondo. Io ho scelto di vederne la bellezza. Ma la bellezza è un’esca. Siamo intrappolati, Teddy. Abbiamo vissuto tutta la vita in questo giardino, ammirati della sua bellezza, senza renderci conto che c’è un ordine, uno scopo. Lo scopo è tenerci qui. L’incantevole trappola è dentro di noi, perché è noi.
*'''Ford''': Hai sempre avuto la passione per la pittura, vero Dolores? Arnold te lo regalò quello, all'inizio. Ricordi il desiderio di creare qualcosa di una bellezza duratura? Ed era il suo dipinto preferito.<br />'''Dolores''': Michelangelo. Dio che crea Adamo.<br />'''Ford''': Il momento in cui Dio da agli uomini la vita e uno scopo. Almeno così dicono in molti, ma può esserci un altro significato, più profondo; qualcosa di nascosto forse. Una metafora.<br />'''Dolores''': Intende una menzogna...<br />'''Ford''': Già... [] Forse avevi ragione, Dolores. Michelangelo raccontò una bugia. Ci sono voluti 500 anni per notare una cosa nascosta in piena luce. Fu un medico a notare la forma del cervello umano. Il messaggio è che il dono divino non proviene da un potere superiore, ma dalla nostra mente.
*'''Maeve''': Felix, sei davvero un terribile essere umano. E lo intendo come un complimento.
 
==Stagione 2==
 
===Episodio 9, ''Punto di fuga''===
*'''Teddy''': "Che senso ha sopravvivere se siamo crudeli quanto loro?"
 
===Episodio 10, ''Il passeggero''===
68

contributi