Il padrino: differenze tra le versioni

*Non potrei mai rendere orfano mio nipote prima che nascesse. ('''Sonny Corleone''')
 
*{{NDR|[[Ultime parole dai film|Ultime parole]]}} Michele, aspettami lì, che vengo da sola fino da te! ('''Apollonia Vitelli-Corleone''')
 
*In gamba. Non avere paura, Carlo. Che diamine, non renderei mai vedova mia sorella, e poi sono anche il padrino di tuo figlio no? Ma non venirmi a dire che sei innocente, perché è un insulto alla mia intelligenza e la cosa mi disturba molto. ('''Michael Corleone''')