Apri il menu principale

Modifiche

Nessun cambiamento nella dimensione ,  1 anno fa
{{cronologico}}
 
*'''Hannibal''': Si è trovato nel silenzio della casa di Garret Jacob Hobbs, gli esatti luoghi in cui si muoveva. Mi dica, Will, le hanno parlato?<br>'''Will''': Rumore e chiarezza.<br>'''Hannibal''': Ha percepito alla sua pazzia, come un segugio.<br>'''Will''': Ce l'ho messa tutta per conoscere Garret Jacob Hobbs, per vederlo... aldilà dei vetrini e delle fiale, aldilà delle righe dei rapporti di polizia, tra i pixel di tutte quelle triste facce stampate di ragazze morte...<br>'''Hannibal''': Come si è sentito vedendo Marissa impalata nella stanza dei palchi?<br>'''Will''': Colpevole.<br>'''Hannibal''': Perché non è riuscito a salvarla?<br>'''Will''': Perché mi sentivo come se l'avessi uccisa io. Mi ero talmente avvicinato a lui che mi sembrava che facessimo le stesse cose in tutto l'arco della giornata. Come se mangiassi, mi facessi la doccia, o dormissi nello stesso momento.<br>'''Hannibal''': Anche dopo la sua morte?<br>'''Will''': Sì, anche dopo la sua morte.<br>'''Hannibal''': Come se... stesse diventando lui.<br>'''Will''': Io so chi sono. Io non sono Garret Jacob Hobbs, dottor Lecter.
 
*La tavola è apparecchiata. La famiglia cena. Io non ero stato invitato. Decido di prendere posto a capo tavola. La mia sedia. Il mio posto è accanto alla signora Turner. Io sono l'ospite d'onore. Nessuno ha preso un solo boccone. Se non mangi le verdure non avrai il dessert! Nessuno si alza da tavola! Hanno tutti paura di muoversi. Anche le piccole hanno il giusto comportamento. Ho portato la mia famiglia in questa casa controllando i Turner con minacce e violenza. Minacce che si trasformano in azioni. La famiglia Turner viene giustiziata simultaneamente, ad eccezione della signora Turner, che muore per ultima. Questo è il mio disegno. Io sparo alla signora Turner. ('''Will''') {{NDR|sulla scena del crimine a casa Turner}}
Utente anonimo